Archive for dicembre, 2011

Repubblica Ceca su Italiansinfuga

Dove andare a vivere a Praga

Praga è suddivisa in 22 distretti amministrativi. Secondo un video di MoveOne, azienda di traslochi globale, la maggior parte degli expat va a vivere nei distretti 1, 2, 4, 5 o 6. Praga 1 consiste del centro storico dove avrete accesso a tutti i bar e ristoranti ma dovrete subire l’invasione dei turisti soprattutto nei […]

Germania su Italiansinfuga

Mercato del lavoro in Germania rimane positivo

Secondo un articolo pubblicato da The Local, Il tasso di disoccupazione in Germania è sceso al 6,4% a novembre, il livello più basso dalla riunificazione della Germania avvenuta più di due decenni fa, e il numero di persone senza lavoro si sta riducendo molto più velocemente delle previsioni degli economisti. Heinrich Alt della Agenzia Federale […]

Come Google risponde alla vostra domanda di lavoro

Come Google risponde alla vostra domanda di lavoro

Che tipo di risposta potete mettere in preventivo di ricevere da Google quando fate una domanda di lavoro? Mario Rossi (non il suo vero nome), un lettore di Italiansinfuga, ha gentilmente condiviso le risposte negative ricevute a due domande di lavoro pertinenti due annunci diversi, uno a Dublino e l’altro a Tokyo. Vediamo cosa possiamo […]

Londra su Italiansinfuga

A Londra e Dublino, tra finanza e giornalismo

Stefano Fugazzi vive all’estero da dodici anni. Dopo essersi laureato in Business Studies nel 2003 e aver conseguito il master in Strategia Aziendale presso la UCD Michael Smurfit Graduate Business School di Dublino l’anno successivo, dal 2005 al 2007 ha lavorato presso Merrill Lynch nell’area finanza & controllo. Nel 2007 si è poi trasferito a […]

Ecco perché i recruiter all’estero non vi rispondono

Ecco perché i recruiter all’estero non vi rispondono

State spedendo centinaia di CV e cover letters all’estero senza ricevere responso? Vi aiuterà a capire il perché il messaggio che ho ricevuto da parte di una manager italiana che lavora in Europa e, per tipologia di attività, assume Italiani. I problemi della maggioranza delle candidature sono: “- cv kilometrici e di lettura non scorrevole […]

L’azienda che non ti assume se tratti male l’autista dell’autobus

L’azienda che non ti assume se tratti male l’autista dell’autobus

La vostra assunzione dipende da tantissimi fattori alcuni dei quali non sono di natura tecnica. È importante rendersi conto che l’assunzione presso un’azienda all’estero dipende anche da certi fattori più di carattere personale. Ad esempio, Zappos, una delle ditte più rinomate come azienda ideale dove lavorare negli Stati Uniti, fa della propria cultura aziendale un […]

Brasile su Italiansinfuga

“Non c’è paragone tra il mondo del lavoro del Brasile e quello dell’Italia”

Alessandro Bartolotta si trova da un anno in Brasile dove sta lavorando per una ditta fondata da un Italiano emigrato decenni fa. Ci spiega come la realtà brasiliana e quella italiana siano diverse, sotto molti punti di vista. Ci descrivi la tua esperienza accademica in Italia? Mi sono laureato nel 2004 in ingegneria per l’ambiente […]

Corso per il Colloquio di Lavoro in Inglese

600 CV in Italia, niente. Dopo due mesi trovo lavoro in Svizzera!

Sara Catella lavora per 17 anni in Italia. Quando l’azienda chiude inizia a cercare lavoro ma dopo 600 curriculum spediti nessuna prospettiva di lavoro. Inizia così a cercare lavoro all’estero e lo trova nel giro di due mesi in Svizzera da dove ci scrive. Che esperienza lavorativa hai maturato in Italia? Dopo la laurea in […]

MBA su Italiansinfuga

Date per il QS World MBA Tour 2012

Sono state annunciate le date per il QS World MBA Tour 2012. Il QS World MBA Tour è la più importante serie di fiere dedicate all’informazione a beneficio di chi vuole iscriversi a un MBA. Nel 2010 oltre 60.000 candidati si sono iscritti per partecipare a questi eventi intorno al mondo. La partecipazione ad una […]

Riconoscimento delle credenziali lavorative in Canada

Riconoscimento delle credenziali lavorative in Canada

Il riconoscimento delle credenziali straniere è la procedura di verifica che l’istruzione, addestramento e l’esperienza lavorativa ottenuta in un’altra nazione sono equivalenti agli standard usati per giudicare i lavoratori canadesi. L’istruzione, esperienza lavorativa ed i titoli professionali ottenuti al di fuori del Canada non necessariamente sono equivalenti a quelli ottenuti da lavoratori canadesi in Canada. […]

Page 3 of 512345
x

Reset della password

Per favore inserisci la tua email. Riceverai una nuova password via email.

Facebook

Google Plus

YouTube