Le lingue straniere più difficili da imparare

World Nomads Assicurazione Viaggi

Il Foreign Service Institute ha creato un elenco per mostrare la durata di studio (approssimativa) necessaria per imparare un linguaggio se si è madrelingua inglese.

Il Foreign Service Institute (FSI) è un’istituzione del governo federale statunitense il cui obiettivo primario è quello di insegnare le lingue straniere a diplomatici e ad altri professionisti americani in modo da promuovere gli interessi americani nel mondo.

Lingue su Italiansinfuga

Lingue su Italiansinfuga

Ovviamente questa lista non può essere presa alla lettera per quello che riguarda gli italiani madrelingua. La presenza dell’italiano nella categoria delle lingue più “affini” all’inglese rende però la lista stessa relativamente indicativa di quanto sia difficile per un italiano a imparare una particolare lingua straniera.

Le lingue vengono suddivise in varie categorie e viene fornito un lasso temporale all’interno del quale lo studente dovrebbe raggiungere un livello 3 di abilità nel parlare e nel leggere la lingua straniera secondo la classificazione ILR. Chi raggiunge questo livello è in grado di usare la lingua straniera in modo proficuo a livello professionale.

Inoltre bisogna ricordare che ognuno di noi ha una predisposizione diversa per le lingue e quindi questa categorizzazione ha valore indicativo.

Categoria I: 23-24 settimane (575-600 ore)

Linguaggi vicini all’inglese

  • afrikaans
  • danese
  • olandese
  • francese
  • italiano
  • norvegese
  • portoghese
  • rumeno
  • spagnolo
  • svedese

Categoria II: 30 settimane (750 ore)

Linguaggi simili all’inglese

  • tedesco

Categoria III: 36 settimane (900 ore)

Linguaggi con differenze linguistiche e/o culturali con l’inglese

  • indonesiano
  • malese
  • swahili

Categoria IV: 44 settimane (1100 ore)

Linguaggi con significative differenze linguistiche e/o culturali con l’inglese

  • albanese
  • aramaico
  • armeno
  • azero
  • bengalese
  • bosniaco
  • bulgaro
  • birmano
  • croato
  • ceco
  • estone
  • finlandese
  • georgiano
  • greco
  • ebraico
  • hindi
  • ungherese
  • islandese
  • khmer
  • lao
  • lettone
  • lituano
  • macedone
  • mongolo
  • nepalese
  • pashto
  • persiano
  • polacco
  • russo
  • serbo
  • cingalese
  • slovacco
  • sloveno
  • tagalog
  • thailandese
  • turco
  • ucraino
  • urdu
  • uzbeco
  • vietnamita
  • xhosa
  • zulu

Categoria V: 88 settimane (2200 ore)

Linguaggi che sono di una difficoltà eccezionale per madrelingua inglese

  • arabo
  • cantonese
  • mandarino
  • giapponese
  • coreano

Cosa ne pensate? Quale è stata la vostra esperienza di apprendimento di una di queste lingue?

Risparmia quando trasferisci soldi all'estero

come risparmiare con il cambio valuta