SCRIVERE IL CV IN INGLESE

Sottopagato in Italia, vado a Liverpool

  • Sharebar

Riccardo Desiderò si è recentemente laureato in architettura e, stanco della mancanza di opportunità lavorative decenti in Italia, si è trasferito a Liverpool dove lavora per Stanley International Betting.

Cosa hai studiato in Italia?

In Italia ho studiato architettura, laurea 3+2 a Venezia, conseguite entrambe con il massimo dei voti.

Che opportunità di lavoro ti si sono aperte in Italia una volta finiti gli studi?

Finiti gli studi in Italia, ho trovato diverse opportunità di lavoro, tutte sottopagate e soprattutto senza un inquadramento regolare. I datori di lavoro erano per lo più studi di architettura che non danno alcuna possibilità a un giovane architetto di fare esperienza se non sfruttandolo.

Come hai trovato l’opportunità di lavoro presso Stanley International Betting?

Il lavoro presso Stanleybet, l’ho trovato rispondendo su Monster.it ad un annuncio.

Dopo un colloquio a Roma, mi hanno offerto di venire a Liverpool per fare il Designer, ovviamente ho accetato subito.

Di cosa ti occupi per loro?

Per loro mi occupo di Design, principalmente di progettare l’arredo dei centri franchise che apriamo in Europa. Solo in Italia in un anno 250 centri, per farle capire la mole di lavoro.

Quali sono le difficoltà che hai incontrato fino ad ora, sul lavoro o nella vita di tutti i giorni?

Sul lavoro non ho trovato nessuna difficoltà. Mi trovo bene e anzi mi sono integrato benissimo con il team italo-inglese.

Prime impressioni di Liverpool?

Liverpool non è il massimo sono sincero, aldilà della zona commerciale non offre molto.
Certo per chi ama la vita notturna è il massimo, ma non è Londra. E’ un enorme parco giochi.

Cosa ne pensa la tua famiglia dell’avventura all’estero?

La mia famiglia è assolutamente positiva sulla mia esperienza mi ha appoggiato fin da subito e con Skype è come stare a casa.

Hai dei siti web da consigliare a chi vuole seguire le tue orme?

Monster.it, Infojobs e Job rapido. Certo c’è da dire che trovare lavoro dall’Italia senza esperienze in UK è difficile. Tutti gli italiani che sono qua si sono spinti diciamo all’avventura, poi per conoscenza si trovano sicuramente moltissime opportunità più di in Italia!

Consiglio innanzi tutto di farsi un numero uk, di cercare anche qualche lavoro umile all’inizio poi se si hanno le capacità il resto viene da se.

Grazie Riccardo e buon proseguimento!

Commenta su Facebook

commenti


Come superare il Colloquio di Lavoro in voli economici Assicurazione viaggi Impara le lingue con babbel

non regalare soldi alle banche usa transferwise

VOLI ECONOMICI




  • Alex

    Argh, Liverpool! : (

  • http://robaacaso.blogspot.com/ studiare in uk

    buona idea e buona fortuna!

    cos’ha di brutto liverpool?

  • Michele

    Ciao….sono stato il mese di ottobre a Liverpool per migliorare il mio inglese, putroppo 1 mese è poco. Ora sto cercando lavoro qui in Italia per ritornare, perchè Liverpool a me piace, è tranquilla, e poi in centro c’è tutto.
    Anch’io sono laureato e qua le possibilità sono poche.


x

Reset della password

Per favore inserisci la tua email. Riceverai una nuova password via email.

Facebook

Google Plus

YouTube