Visto per vivere a Tonga con 4.400 euro all’anno

  • Sharebar

Questo tipo di visto consente di vivere a Tonga utilizzando un reddito assicurato tipo la pensione.

Tonga è un arcipelago situato nell’oceano Pacifico del sud con 176 isole (due terzi delle quali abitate) sparse su una superficie marina di 700.000 km².

Economicamente, il Regno di Tonga non è ricchissimo e la popolazione locale di circa 100.000 persone dipende molto dal denaro spedito loro dalla metà della popolazione che è emigrata all’estero (principalmente verso Australia, Nuova Zelanda e Stati Uniti).

Nel 2008, Forbes pose Tonga al sesto posto della nazioni più corrotte al mondo mentre Euromoney Country Risk ha posto Tonga al 165º posto per quello che riguarda la sicurezza di investimenti stranieri (marzo 2011).

Il visto permette di risiedere a Tonga ma non consente di lavorare, studiare o iniziare un’attività imprenditoriale.

Il visto con un reddito assicurato è valido per due anni dopodiché è rinnovabile.

Per farne domanda dovete avere:

  • due foto passaporto per ognuno dei facenti domanda
  • passaporto valido per il periodo relativo alla permanenza a Tonga
  • certificato medico rilasciato negli ultimi sei mesi
  • fedina penale rilasciata negli ultimi tre mesi da parte della polizia nella nazione di residenza
  • due referenze
  • dimostrazione di un reddito di almeno 100.000 TOP all’anno, attualmente circa 4.400 euro

Tonga non ha ambasciata o consolato in Italia. Potete contattare la Tonga High Commission a Londra.

Portale del Governo di Tonga

Tonga

Tonga

Foto: willposh su Flickr

Commenta su Facebook

commenti


non regalare soldi alle banche usa transferwise



  • Rob

    Ho un amico che ha vissuto e lavorato per un paio d’anni e ne parla solo bene se si e’ pronti a tagliare proprio i ponti

  • http://www.italiansinfuga.com Aldo

    @Rob l’amico e’ italiano o di altra nazionalita’?

  • Alex

    Argh, ma che si fa a Tonga a parte andare al mare (se si può)?

  • Gabriele

    a me neanche fa impazzire il mare….

  • Marco

    francamente la pensione non ce la passerei, chissà che livello socio assistenziale che avranno… però un annetto sabbatico, che tentazione!

  • VAL

    Tonga? Per stare a cazzeggiare per circa 2 anni, una pausa dal mondo occidentale.. magari. Ma la sicurezza, la salute, servizi scontati in Italia lì chi li garantisce.. non c’è nemmeno un consolato italiano…? forse 1 viaggio per vedere com’è sarebbe meglio prima di un trasferimento quasi definitivo.E il clima? stagioni delle pioggie, monsoni? qualche info generali/essenziali ce le potevi mettere..? e le ragazze di Tonga? :)

  • bianca

    in effetti è logico che una persona prima di tagliare i ponti per Tonga o qualsiasi altro posto debba essere stato, vissuto un pochino, conosciuto gli usi, costumi e condizioni di vita del luogo prescelto. Per questo, in effetti, sarebbe stato gradita una spiegazione più dettagliata del clima, lingua, vita e informazioni generali

  • Ivo

    e dove stà la scoperta? In quasi tutti i paesi poveri può stare quanto vuoi se ti fai mandare la pensione

  • Antonio

    Ho vissuto a Tonga,attenzione sono 180 isole diverse e molto sparse,posso dire che ovviamente e’ molto bello il paesaggio e il mare,ma tutto e’ molto caro e i servizi scarsi se non assenti,e le donne se vi pIacciono grasse e grosse allora e’ un paradiso….

  • Sbarbo

    Io ci son stato x 1 mese nel 2006. son scivolato una sera sul marciapiede a Nuku’alofa e mi son fatto un brutto taglio, profondo sul palmo sinistro. sono andato al pronto soccorso pubblico e una dottoressa asiatica mi ha disinfettato e chiuso la ferita. mi han fatto l’antitetanica e dato la terapia antibiotica x 1 settimana. costo? zero

    una settimana, dopo a Vava’u (dove c’è un rappresentante consolare italiano) il dottore in ambulatorio mi ha medicato e sbendato la ferita, sempre a costo zero.

  • elena

    Per caso sai se c’è ancora il resort palmtreeisland a tongatapu (Nukualofa)? Qualcuno mi spiega come potrei mettermi in contatto con propietari posto esistano ancora? Grazie comunque rispondere a: elena.mignola@gmail.com


x

Reset della password

Per favore inserisci la tua email. Riceverai una nuova password via email.

Facebook

Google Plus

YouTube