SCRIVERE IL CV IN INGLESE

La Facebook App Economy ha creato più di 182.000 posti di lavoro

  • Sharebar

Secondo un articolo pubblicato dal Los Angeles Times, le apps su Facebook hanno dato origine ad una nuova industria: la “app economy”.

Secondo uno studio della University of Maryland, questo settore dell’economia statunitense è uno dei pochi che sta crescendo rapidamente. Lo studio rivela che sono stati creati almeno 182 mila posti di lavoro da aziende negli Stati Uniti che creano apps per Facebook, il social network più popolare al mondo con più di 750 milioni di utenti.

Lo studio stima che la “Facebook App Economy” abbia generato, come minimo, più di 12 miliardi di dollari in salari e benefici salariali.

Lo studio prevede inoltre che il settore continuerà a crescere. Il-Horn Hann, direttore del Center for Digital Innovation, Technology and Strategy della University of Maryland, afferma che “la nostra ricerca conferma che le piattaforme di social media hanno creato un nuovo settore che continuerà a crescere e della cui crescita beneficeranno altri settori dell’economia statunitense”

Il messaggio di base è che questi lavori cinque anni fa non esistevano. Tutti quelli che adesso lavorano in questo settore, cinque anni fa facevano qualcosa di diverso. Vi dimostra quindi chi è disposto ad adattarsi ai cambiamenti, si troverà in una posizione migliore dal punto di vista lavorativo.

Commenta su Facebook

commenti


Come superare il Colloquio di Lavoro in voli economici Assicurazione viaggi Impara le lingue con babbel

non regalare soldi alle banche usa transferwise

VOLI ECONOMICI




  • emanuele

    Salve io sono Emanuele ragazzo di 34 anni sono Italiano sarei interessato dell’argomento legato al tipo di lavoro, volevo solo chiedere a chi mi devo rivolgere per questo tipo di lavoro? emanuele121976@hotmail.it

  • Marco

    ad aver studiato informatica 10 anni fa…. quante app che avrei creato! è una manna dal cielo per molti giovani smanettoni


x

Reset della password

Per favore inserisci la tua email. Riceverai una nuova password via email.

Facebook

Google Plus

YouTube