SCRIVERE IL CV IN INGLESE

Quattro passi essenziali alla scrittura di una grande lettera di presentazione

  • Sharebar

La lettera di presentazione da spedire ad un potenziale datore di lavoro è altrettanto importante quanto il proprio curriculum.

Non si può quindi lasciare la stesura della stessa fino all’ultimo minuto perché una lettera di presentazione debole non convincerà di certo chi la legge a proseguire verso la lettura del vostro curriculum.

Dale Mayer, autrice di ‘Career Essentials: The Cover Letter’, afferma che la lettera di presentazione è un importante strumento per vendere voi stessi al datore di lavoro e la sua qualità può distinguervi dagli altri candidati.

Ecco i suoi consigli per quello che riguarda come creare un’ottima lettera di presentazione.

Fatene una priorità

Dedicate il tempo necessario a pensare a cosa volete dire, a scriverlo e ad affinare il vostro messaggio. Dovete dedicare altrettanto tempo alla lettera di presentazione di quanto ne dedichiate al vostro curriculum o a qualsiasi altro documento che voi scriviate durante la vostra vita lavorativa. “L’obiettivo della lettera di presentazione è di distinguere la vostra domanda di lavoro da tutte le altre” dice la Mayer “se spedite una lettera scritta male, ridurrete di molto le probabilità di essere selezionati per un colloquio di lavoro.”

Dite qualcosa di originale

Due dei più grandi sbagli pertinenti una lettera di presentazione sono quelli di ripetere informazioni già scritte nel curriculum e usare la stessa lettera di presentazione per rispondere a diversi annunci di lavoro. Dovete invece, dice la Mayer, “mostrare a chi vi assume che potete aiutare la loro ditta citando qualità che includete nel curriculum e usandole su una loro problematica pratica e specifica.” Dovete spiegare loro perché non possono permettersi di NON assumervi.

Siate a conoscenza delle norme usate nel vostro settore

Parlate a chiunque conosciate della vostra rete di conoscenze (su Linkedin, ad esempio) che abbia assunto all’interno del vostro settore. Quanto deve essere lunga la lettera di presentazione? Come deve essere spedita? Come allegato? Nel testo di una e-mail? Per posta convenzionale?

Qualsiasi sia la risposta, sappiate che spedire un curriculum allegato ad una e-mail senza testo non funzionerà mai. “La formattazione e la consegna della lettera di presentazione è cambiata grazie alla tecnologia digitale ma il messaggio è l’obiettivo della stessa rimangono gli stessi” dice la Mayer.

Rileggetela, almeno due volte

Non spedite una lettera di presentazione che contenga errori di battitura. Rileggete la stessa alcune volte per evitare di creare una prima impressione non perfetta. “Come per il curriculum, dedicate tempo alla prima stesura, prendetevi un intervallo e poi rileggete la lettera di presentazione per assicurarvi che sia la più perfetta possibile prima di spedirla” conclude la Mayer.

Fonte: On The Job

Lavoro Estero

Lavoro Estero

Commenta su Facebook

commenti


Come superare il Colloquio di Lavoro in voli economici Assicurazione viaggi Impara le lingue con babbel

non regalare soldi alle banche usa transferwise

VOLI ECONOMICI





x

Reset della password

Per favore inserisci la tua email. Riceverai una nuova password via email.

Facebook

Google Plus

YouTube