SCRIVERE IL CV IN INGLESE

Istruzioni per ottenere il visto vacanza lavoro per il Canada

  • Sharebar

Luca Guzzardi ha recentemente ottenuto un visto vacanza-lavoro per il Canada, si appresta a vivere questa nuova esperienza e vuole condividerla con i lettori di Italiansinfuga.

Gli lascio la parola.

In questo primo post racconto i dettagli burocratici necessari per ottenere il visto.

Il visto vacanza lavoro è un visto della durata di sei mesi, non rinnovabile, che permette di vivere e lavorare in Canada: è la componente fondamentale della Esperienza Internazionale Canada – Programma Vacanza Lavoro. La pagina web ufficiale del programma  potete raggiungerla direttamente da qui.

I requisiti necessari al programma sono:

  • Essere cittadini italiani, residenti in Italia,
  • Avere un’età compresa tra i 18 e i 35 anni inclusi

I visti rilasciati non sono illimitati ma vengono determinati prima della apertura annuale del programma: non so secondo quale criterio.

Per l’anno 2010 erano disponibili 1000 visti, per l’anno 2011 erano disponibili 600 visti (oggi ne rimangono 20).

Non c’è nessun criterio di selezione dei partecipanti se non la regola “Chi prima arriva, prima sarà servito”; per questa ragione mi sono preoccupato che tutti i documenti necessari fossero pronti prima della apertura del programma che, quest’anno, è avvenuta il 2 aprile.

Naturalmente non è possibile inviare la richiesta per il visto prima che il programma sia aperto.

Istruzioni per ottenere il visto vacanza lavoro per il Canada

Istruzioni per ottenere il visto vacanza lavoro per il Canada

Foto: Luca Guzzardi

Veniamo alla documentazione necessaria: è bene essere accorti ad ogni dettaglio, perchè una documentazione sbagliata od incompleta viene restituita al mittente senza, naturalmente, che si sia ammessi al programma.

a) Compilare il formulario International Experience Canada – Applications and Declarations Form (in inglese o francese) di cui esiste anche una versione italiana per l’aiuto alla compilazione.

E’ un formulario molto elementare: sono richiesti dati personali, le coordinate di un conto bancario, e di accettare le clausole del programma. In particolare si dichiara di allegare alla domanda i documenti necessari e due foto formato tessera.

Non lasciatevi trarre in inganno dalle dimensioni del quadrato dove attaccare le foto: le dimensioni sono scritte, la foto è la tipica fototessera, quella della carta di identità, non quella più grande del passaporto USA.

La foto deve rispettare dei criteri di ammissibilità (luci, espressioni del viso, sfondo ed altro ancora) che potete leggere qui. Per attaccare le foto al formulario non si deve usare la colla: un nastro biadesivo, invece, va benissimo.

b) Compilare il formulario Application for a Work Permit Made Outside Canada (FORM IMM1295) (in inglese o francese).

Questo formulario richiede molte più informazioni del precedente: in particolare richiede informazioni sul lavoro che si svolge in Italia ed il lavoro che si intende svolgere in Canada. Controllate il seguente link: vi istruisce su quali punti possono essere lasciati in bianco.

Attenzione: il formulario deve essere validato, come è spiegato a questo link.

Personalmente lasciando i campi in bianco non sono riuscito a validare il documento: dopo uno scambio di mail con l’ambasciata ho scritto N/A (not applicable) laddove si sarebbe dovuto lasciare in bianco.

c) Allegare il certificato dei carichi pendenti e il certificato generale del casellario giudiziale entrambi rilasciati dal Procura della Repubblica presso il Tribunale di residenza.

Per questi certificati esiste una destinazione d’uso: occorre che risultino ad uso espatrio. Per questo motivo dovrebbe essere necessario un ulteriore timbro da parte del cancelliere.

d) Allegare la fotocopia della pagina contenente i dati anagrafici del passaporto italiano, valido per il periodo di trattamento della domanda e per i 24 mesi e un giorno successivi.

e) Allegare il certificato di residenza in Italia, in carta semplice.

f) Il diritto di partecipazione di è 110 € da versare soltanto tramite bonifico bancario. Bisogna allegare la ricevuta di pagamento. Personalmente ho compilato un bonifico on-line ed ho allegato la pagina web in cui risultava l’invio del bonifico.

Dopo circa otto settimane di attesa ho ricevuto la mia lettera di introduzione: la lettera d’introduzione è valida 12 mesi dalla data di emissione. Presentando questa lettera di introduzione ai funzionari al porto d’ingresso riceverò il permesso di lavoro valido 6 mesi dalla data d’ingresso in Canada. Ovviamente questo è solo l’inizio dei un’avventura e comunque non conclude la parte burocratica: una volta arrivati in Canada si deve ottenere un Numero di Assicurazione Sociale (NAS/SIN).

Per conoscere la documentazione necessaria e la procedura da seguire, consultate il seguente sito (disponibile in inglese o francese).

Sarà tutto nuovo per me e se qualcuno volesse contattarmi per darmi appoggio morale o consigli è il benvenuto!

Luca Guzzardi è un matematico ed è in cerca di lavoro; scrittore e fotografo dilettante. Seguitelo su Facebook e Linkedin.

Commenta su Facebook

commenti



Come superare il Colloquio di Lavoro in voli economici Assicurazione viaggi Impara le lingue con babbel

non regalare soldi alle banche usa transferwise

VOLI ECONOMICI




  • Elisabetta

    Ciao a tutti,

    io ho partecipato a questo programma l’anno scorso e sono tutt’ora in Canada.
    Una raccomandazione molto importante è di farvi una assicurazione medica prima di partire perchè quella sarà la prima e più importante cosa che chiederanno all’immigrazione una volta arrivati!
    A me personalmente non hanno controllato la lettera della banca (per la quale ho speso 40 euro!!!), non hanno controllato il biglietto del ritorno, ma è pur sempre un’esperienza personale quindi è sempre bene avere con se tutti i documenti richiesti.
    Ottenre un SIN number è facilissimo, basta avere il passaporto e recarsi presso uno degli uffici governativi che chiamano Service Canada, è immediato il rilascio, mentre per ottenere la vera e propria tessera dovrete aspettare qualche settimana. Ci tengono molto alla riservatezza di questo numero e si raccomandano di non darlo in giro!
    Io sto estendendo il mio permesso di lavoro perchè sto lavorando con un contratto a tempo indeterminato e proverò anche a immigrare.
    Ma questa è la mia storia.
    Se volete dei suggerimenti o avete delle domande potete scrivetemi: lasoon@libero.it
    Elisabetta

  • diego
  • Giulio

    wow, deve essere entusiasmante!
    In bocca al lupo ragazzi e ragazze! anche se non vi conosco e probabilmente non vi conoscerò mai vi auguro tutto il meglio!!!
    spero che un domani potrò anche io partecipare ad un progetto come questo!

    Good luck!
    Giulio

  • Raffaela

    ma che tipo di lavoro si riesce a trovare con un visto della durata di 6 mesi? io al momento sono in Australia con una working holiday visa che dura 12 mesi. Si può lavorare solo per 6 mesi per lo stesso datore di lavoro ma io personalmente ci ho messo un mesetto per trovare lavoro. in Canada che tipo di lavoro offre questo visto?

  • marcor

    salve vi volevo chiedere alcune cose. Per quanto riguarda il whv dell’Australia ci sono tantissime informazioni, perfino forum italiani di gente sul posto che consiglia sui lavori esistenti. Vorrei sapere per il Canada se esistono siti e forum anche in inglese… sapete consigliarmi? anche blog di gente che ha gia’ intrapreso la strada del whv e notifica le difficolta’…. ringrazio fin da ora se potete darmi delle informazioni

  • fixyou88

    ciaooo!!sn incappato proprio oggi su questo articolo, quando poi ho spedito oggila mia richiesta x il visto…oddioo!ma il progamma riaprirà il 1 agosto ho letto, ma posso pur sempre inviare tutti i fogli no?

  • fixyou88

    ah sorry ho trovato la risposta gia da solo, la domanda va bene ma l’analizzeranno a partire dal primo agosto, ho un altro dubbio, ho fatto le foto e firmate dietro, sfondo bianco, viso diritto ed espressione giusta, solo che mi si vede quasi mezza t-shirt è ben visibile il viso eh xo si vede anche un po di t-shirt!!nn ho letto niente riguardo a quello..

  • Francesca

    Se si ha più di 35 anni non c’è un altro visto o un altro modo per tentare di andarci a vivere trovando lavoro (o svolgendo un’attività in proprio) ?

  • PIetro

    Salve ragazzi. Io e la mia ragazza vogliamo partire per il working holiday e tutti e due stiamo facendo domand. Quello che non riesco a capire è se possiamo inserire le due domande in un’unica busta. Si può fare o ce lo contesteranno?

  • http://www.italiansinfuga.com Aldo

    @Pietro perche’ volete inserire le domande in un’unica busta?

  • fixyou88

    Ragazzi non credo, le richieste vengono valutate una ad una in ordine cronologico..è cm se un gruppo di amici x essere sicuri mandassero un’unica richiesta..unica busta!boh…provate a chiedere!

  • http://www.italiansinfuga.com Aldo

    @Pietro il visto e’ individuale quindi non penso proprio…

  • PIetro

    @Aldo vorremo mandare tutto in un’unica busta nella speranza che arrivino tutte e due i formulari nello stesso giorno/ora/minuto. Insomma in questo modo guarderebbero i formulari assieme e non c’è pericolo che uno arrivi prima dell’altro. Insomma la mia paura è che uno dei due possa essere accettato e l’altro no per una questione di ritardo nelle poste.

  • orsa

    Ciao Pietro scusami, non voglio sembrare scortese, ma partire con questa idea non è esattamente il passo giusto se posso permettermi.Se volete andare in Canada cominciata come tutti gli immigrati.. con una dose di rischio e fortuna. Mandare due application nella stessa busta è contrario alle procedure, l’application è indivduale quindi una application una busta. Se proprio non volete fare questa cosa da separati vorrà dire che al massimo uno dei due non partirà o aspetterà l’anno prossimo. iche questa soglia di rischio è più accettabile piuttosto che la certezza di averle invalidate tutte e due.
    Se proprio volete una sicurezza al 100% ( che non esiste perchè se rimane un posto solo e l’impiegato legge prima la tua piuttosto che quella della tua ragazza siamo al punto di prima )andate a Roma e portatela a mano all’amabsciata cosi siete sicuri che hanno toccato suolo canadese nello stesso secondo.
    Ripeto non voglio essere scortese do solo un consiglio
    In bocca al lupo

  • Barbara

    Per chi ha più di trentacinque anni ci sono altre opportunità? Grazie in anticipo a chi potrà darmi info :)

  • orsa

    Ciao Barbara,

    si puoi provare con il programma per Skilled immigrants. Ci puoi arrivare dal sito dell’ambasciata.

    ciao da UK

  • fixyou88

    Ma noooo le richieste vengono accettate SOLO se pervenute per mezzo di posta!!!e dico SOLO!c’è scritto sul sito, cmq basta che fate una raccomandata con ricevuta di ritorno CONTEMPORANEAMENTE nello stesso ufficio postale, sicuro che verranno recapitate insieme!!!!good lucky!:)

  • PIetro

    Ciao Orsa, non sei stata scortese ;)

  • pablo

    Salve a tutti,
    ho appena fatto la domanda per il programma vacanza-lavoro, ho spedito il tutto verso il 12 agosto leggendo che c’erano ancora 200 posti disponibili. Sorvolando sul fatto che potrei non rientrare o aver combinato qualche pasticcio e veder rifiutata la domanda, mi incuriosiva sapere come si potrebbe fare a cambiare lo status e rimanere in Canada: é una cosa pressocché automatica (tipo che basta solo avere un contratto di lavoro a lungo periodo) oppure é un altro terno al lotto come l’immigrazione “skilled worker”?
    Grazie a tutti per eventuali risposte

  • Matteo

    Ciao a tutti ragazzi. Esperienza da vivere assolutamente secondo me, mi sto muovendo pure io per partecipare, volevo solo chiedere una cosa… se una volta scaduti i 6 mesi una persona volesse comunque rimanere li in Canada come puo’ fare? oppure è semplicemente costretto a tornarsene in Italia piangendo?

  • Pietro

    Beh… appena aperta la mail :D

    Dear ****** *******
    Your application to study or work in Canada has been approved.

  • fixyou88

    Ciao Ragazzi!!eh non è facile ottenere un work permit in canada, prima cosa serve un’offerta di lavoro dp verrà attivata tutta la pratica attraverso un ufficio federale che valuterà la vostra posizione e quanto la vostra richiesta di quel determinato tipo di lavoro incide sul mercato lavorativo canadase, ovvero in pratica, se state “rubando” lavoro ai canadesi o meno…il work permit nn ha una durata illimitata, con le recenti modifiche se nn erro dura sui 2-3 anni..ma può essere rinnovato!!ciò di cui avete bisogno x vivere definitivamente in canada è un permesso permanente cs ancora piu difficile da ottenere dv incidono svariate cose, prima tra tutte la vostra età!piu giovani siete meglio è!aggiungo che i costi sn elevati e che ci vuole molta pazienza!:) in bocca al lupo!

  • Arianna

    Domanda per chi ha ricevuto l’avvallo dall’ambasciata: ma anche a voi hanno richiesto un colloquio preliminare??..A me sì, il dramma è che me l’hanno fissato per l’8 settembre, ma io parto in vacanza (in canada tra l’altro) il 7 settembre!..Ho chiesto se possono anticipare l’appuntamento a oggi o domani (resta poco al 7 settembre..). Ma ancora nessuna risposta. Quel che mi domando è il PERCHE’ di un colloqui a ME. Va a campione? Desto strani sospetti? E’ perchè andrò con mia figlia? Boh…

  • fixyou88

    ma ke tipologia di visto hai richiesto??se nn erro x il working holiday nn è possibile portare figli con se…(la cs nn l’ho letta xo) cmq generalmente il colloquio viene richiesto se ci sn situazioni particolari..magari loro potrebbero pensare che tu stia scappando dal tuo ex compagno con la figlia e che la situazione sia particolare…quindi ti fanno un colloquio x capire quali sn le tue reali intenzioni..ho lavorato in un consolato e ti dico che situazioni del genere sn all’ordine del gg…ti consiglio di chiamare e di mostrarti tranquilla!:=)

  • Arianna

    Figurati…più tranquilli di così (andiamo tutti e 3 in ambasciata se necessario). Comunque è il WHV australiano che non permette la presenza di figli al seguito. In canada possono venire come semplici accompagnatori (nel caso di mia figlia che ha solo 20 mesi) o con uno student visa (nel caso di bimbi in età scolare..).
    Domani provo a chiamare (ma mi sembra di ricordare che non ci sia possibilità di parlare con nessuno..telefonai tempo fa per informazioni e c’era solo una voce registrata)..Qui alla mail ancora non mi risponde nessuno :(

  • fixyou88

    Ah ecco beh allora x sicurezza ti consiglio di andare tutti e tre…magari vogliono chiarire quella situazione!!!;) speriamo bene dai!in bocca al lupo!

  • dreamer82

    Salve a tutti,

    quindi una volta ricevuta la lettera di introduzione questa va presentata all’ingresso in canada per ottenere il visto di 6 mesi, ma per quanto riguarda l’ingresso nel paese è sufficiente un volo di sola andata o bisogna avere anche il ritorno?

  • Paolo

    Per dreamer82

    Da come letto sul sito del Programma vacanza-lavoro, il visto vale 6 mesi dal giorno in cui entri in Canada, quindi se vai con l’aereo ti metteranno un timbro (o non so, ti lasceranno un documento) alla prima dogana in cui ti fermi, e farà fede per i 6 mesi. Ti chiederanno di avere il biglietto aereo già per il ritorno prima della scadenza (credo fino al giorno prima dell’ultima data disponibile) oppure i fondi sufficienti per comprarlo, soldi a volontà per soggiornare (2500 dollari canadesi, o l’estratto conto bancario) e un’assicurazione sanitaria che hai stipulato prima di partire valevole per tutta la durata del soggiorno. Questa é la teoria, di solito vale anche per i soggiorni turistici ma alla dogana chiedono solo se hai il biglietto di ritorno e se hai conoscenti. Se non hai il biglietto di ritorno ti guardano storto ma non ti bloccano…

  • fixyou88

    Esatto, biglietto di ritorno assolutamente necessario, assicurazione sanitaria e dichiarazione di fondi sufficienti x mantenerti!tipo 2500 dollari, contanti o tramite certificazione bancaria…visto valido x 6 mesi, anche se cmq a un amico gli hanno fatto un visto x un anno, in base alle sue skills!in pratica all’entrata c’è un breve dialogo e ti valutano un po e ti chiedono qualcosa sulla tua vita..e ovvio il livello d’inglese e titolo di studio ti può favorire x ottenere altri tipi di visti,..sembra strano lo so, ma a lui è andata cosi!io a parto a gennaio!:)

  • valentina

    ciao! C’è un lavoro per me interessante in Canada. ho mandato il curriculum ma non so se l’azienda sarebbe disposta ad aspettare i miei tempi nell’ottenere il visto. Intanto sto preparando i documenti necessari. Certo è che 6 mesi sono pochini, è possibile che alla dogana ti facciano il visto per 1 anno o che tramite il lavoro si possa ottenere un’extension come ha scritto prima Elisabetta? In questo caso non è meglio avere contanti invece che il biglietto di ritorno? Quanto vogliono che tu abbia in totale con te? Potrei portare con me la mia cagnolina (microcippata, vaccinata, con passaporto e stato di salute)?
    Grazie, Vale

  • fixyou88

    Ciao!!ma hai già ricevuto conferma dal posto di lavoro x un loro interesse nei tuoi confronti??se hai un’offerta di lavoro puoi iniziare l’iter x ottenere un work permit, un po complicato dall’italia sarebbe meglio se tu fossi direttamente laggiù…cioè se sei super qualificata e super ricercata allora l’iter ti rimane piu semplice e veloce altrimenti ci vuole piu tempo..il visto di 6 mesi ovvero il working-holiday è stato già chiuso x quest’anno e se ne parla ad aprile 2012 x la prox riapertura sicuramente è il miglior veicolo x ottenere un work permit ho amici che attualmente vivono in canada e sn partiti proprio da questa tipologia di visto x poter andar sul posto e iniziare l’iter…controlla il sito dell’ambasciata x info!e buona fortuna!

  • valentina

    il sito dell’ambasciata dal link sopra scritto non si apre…

  • fixyou88

    Io credo xke il programma è già chiuso…cmq il sito dell’ambasciata è questo http://www.canadainternational.gc.ca/italy-italie/offices-bureaux/embassy-ambassade.aspx?lang=ita

    In alto a sinistra c’è scritto “esperienza int. canada!

  • Marta

    Ciao a tutti!
    La mia esperienza Working Holiday inizia a Gennaio arrivando a Vancouver, il ritorno a Luglio da Toronto, spero di poter andare in giro almeno le ultime settimane prima del rientro. Naturalmente dipende da quanto riesco a risparmiare!

    Se c’è qualcuno che parte nello stesso periodo mi contatti pure: cgmarta@libero.it

  • crina74

    Bene, quindi io che di anni ne ho 37 sono fuori….Ormai son merce avariata! :(

  • Jo Di Risio

    Ciao a tutti, mia moglie (ha 35 anni) ha fatto domanda IEC/WHV per l’anno 2012 e le hanno chiesto di andare giù a Roma a fare un’intervista. Sarà perché siamo una famiglia lei, io e ns figlio di 14 mesi? Boh? Chi sa dirmi in cosa consiste quest’intervista? Premetto che siamo bravissima gente e non abbiamo mai avuto problemi con niente e nessuno. Grazie

  • http://www.facebook.com/Andrea.Pagano1982 Andrea Pagano

    Anch’io parto per Vancouver, ma ad Ottobre per il working-holiday

  • solo

    ciao sono un ragazzo marocchini residenti in italie e voglio andar in canada ,cosa poso fare conosco anchi la lungua francese e sono deplomato

  • Diana

    Ciao, io ho ottenuto il visto e partiro’ il 10 giugno 2013 per Montreal. Qualcun altro parte lo stesso mese?

  • Nunzio

    ciao Diana,io prevedo di partire per Montreal ad Ottobre,dimmi un po’ ti sei gia’ inserita bene li’???


x

Reset della password

Per favore inserisci la tua email. Riceverai una nuova password via email.

Facebook

Google Plus

YouTube