Dove trovare annunci di lavoro per architetto in Svizzera

  • Sharebar

A chi interessa emigrare in Svizzera per lavorare come architetto propongo un sito segnalato da Giulio Sovran.

Si chiama swiss-architects.com e svolge diverse funzioni per quello che riguarda il mondo dell’architettura in Svizzera.

Nel video che allego qui sotto vi mostro come navigare per arrivare alla sezione lavoro dove vengono elencati annunci di lavoro per architetto in Svizzera.

Il sito è in tedesco e spero che chi stia cercando lavoro in Svizzera mastichi il tedesco abbastanza bene per capire cosa viene detto in questi annunci di lavoro. Io vi propongo una traduzione in italiano fornita da Google Translate che vi dà un’idea di base su cosa viene scritto nell’ambito dell’annuncio di lavoro.

Ovviamente troverete una descrizione del lavoro stesso, i requisiti ai quali dovete rispondere ed una breve descrizione dell’azienda che sta ponendo l’annuncio di lavoro. Vengono poi forniti dettagli tipo il sito Web della ditta stessa, un contatto all’interno della ditta con numero di telefono, la data nella quale è stato inserito l’annuncio di lavoro e la località dove il candidato di successo andrà a lavorare.

Vi invito ad usare questo sito non solo per gli annunci di lavoro specifici ma anche per fare ricerca su studi di architettura in Svizzera e quindi crearvi una rete di contatti che possono aiutarvi nel medio lungo termine a trovare lavoro come architetto in Svizzera.

Dove trovare annunci di lavoro per architetto in Svizzera

Dove trovare annunci di lavoro per architetto in Svizzera

Commenta su Facebook

commenti


non regalare soldi alle banche usa transferwise



  • http://www.self-madepeople.com sovransqs

    Mi permetto di rettificare: il sito non é solo in tedesco, ma é possibile cambiare la lingua nel menu principale “sprachen” (italiano, inglese e francese)

    Sono gli annunci a essere invece solo nella lingua dello studio di architettura che li pubblica.

    Conviene avere una buona conoscenza del tedesco o francese per avere qualche speranza di essere selezionati! (l’inglese é secondario se non per i pochi grandi studi internazionali svizzeri) Di annunci per la svizzera italiana ne troverete ben pochi ahimé.

    in bocca al lupo a tutti
    giulio

  • Stefano Aiello

    Salve a tutti,mi sono appena iscritto perchè desideravo avere delle risposte, commenti, racconti di vita ecc ecc insomma tutto ciò che può essere d’ aiuto…allora io sono un ingegnere civile juinior, ho 24 anni e vivo in Calabria, ho sempre desiderato andare via dall’ Italia, imparare nuove lingue e poter crescere come uomo e come ingegnere, non desidero partire per cercare fortuna ( nel senso non mi aspetto uno stipendio fisso, un mega stipendione appena arrivato) ma voglio sudarmi il pane e se ci riesco fare una vita dignitosa, anche perchè qui in Italia ormai sta fallendo tutto il sistema a mio avviso ( non mi pronuncio con frasi del tipo ” vanno avanti solo i figli di” ” ci vuole pastetta ecc” ) io non sono figlio di nessuno e non ho raccomandazioni, perciò chiedo a voi se sapete , per esperienza vostra dirattamnete o per sentito dire, se vi è la disponbilità di poter trovare un lavoro come ingegnre civile…grazie a chiunque voglia rispondermi

  • http://www.goodbyemamma.com giulio sovran

    ciao Stefano,
    Di lavoro ovviamente ce n’è nel mondo, basta andare a cercarlo e capire COME soprattutto

    giulio

  • stefano aiello

    Salve Giulio,
    capisco che di lavoro ce n’è nel mondo, io volevo solo qualche consiglio o comunque qualche commento basato su esperienze di vita vissuta, grazie comunque perl’ interesse

  • http://www.goodbyemamma.com giulio sovran

    Se poni domande più precise ti arriveranno risposte più precise.
    Altrimenti ti posso dire:
    impara una lingua
    leggi le tante storie di italians
    scegli il paese in cui emigrare
    leggi il libro pubblicato da Aldo Mencaraglia (che tra l’altro ho appena finito di leggere! bravo Aldo!)

    giulio

    p.s. altrimenti vienici a trovare sul gruppo di Goodbye Mamma: http://goo.gl/se4r8

  • Emanuele

    Salve Giulio,
    complimenti per il coraggio che hai dimostrato negli anni della tua formazione universitaria!
    Sono uno studente di Architettura del 3 anno, di Napoli, e il mio sogno è, ovviamente, espatriare. Germania o Svizzera le principali mete. A seguito della tua esperienza, quanto contano,in sede di “lettura curriculum”, gli erasmus o, come nel tuo caso, tirocini all’estero?
    Se non si riesce a lanciarsi in una esperienza estera prima della laurea si può sempre tentare? Valuterei anche un’ ipotesi di dottorato, se apre maggiori opportunità future. Mi piacerebbe conoscere tua opinione, grazie.
    Emanuele

  • http://www.goodbyemamma.com giulio sovran

    EManuele,
    ti consiglioi di fare un’esperienza all’estero prima di finire con i 5 anni (fa il quarto o il quinto anno + tesi). Ti farà aprire la mente al mondo e ti faciliterà le scelta dell’espatrio piu’ tardi.
    Non tanto per il CV, ma per una questione culturale, l’esperienza all’estero durante gli studi ti darà la spinta giusta per provarci con piu’ dedizione.
    E’ un vero investimento! Hai solo da guadagnarci!

    dottorato in architettura lo consiglio solo a chi è un gran teorico dell’architettura. A chi piace fare l’architetto (costruttore), lo sconsiglio.

    in bocca al lupo
    giulio

  • Emanuele

    Ti ringrazio per la risposta,l’idea del dottorato era più per facilitare l’inserimento in un contesto estraneo che per altro sinceramente, poichè non amo troppo le dissertazioni puramente teoriche. A questo punto prenderò in considerazione la prima proposta.
    In ogni caso crepi!
    E in bocca al lupo anche a te.
    Emanuele

  • http://www.goodbyemamma.com giulio sovran

    crepi il lupo! W la pratica!


x

Reset della password

Per favore inserisci la tua email. Riceverai una nuova password via email.

Facebook

Google Plus

YouTube