SCRIVERE IL CV IN INGLESE

Come evitare bidonate se volete emigrare in Australia

  • Sharebar

Grazie alla corrispondenza con un lettore sono venuto a conoscenza di un’organizazzione che si presenta come assistente a coloro che vogliono emigrare in Australia.

In realtà tale organizzazione raggira i potenziali clienti, in pratica una bidonata.

Per controllare le credenziali dei migration agents, coloro che sono abilitati a fornire consulenze ed assistenza ad emigrare in Australia, visitate il sito della MARA (Migration Agents Registration Authority).

Questo ente governativo ha il compito di far si che tutti coloro che prestano consulenze come migration agent siano registrati e aderiscano a certi livelli di standard di servizio.

Esiste una sezione del loro sito che fornisce informazione ai consumatori ed in particolare la possibilità di cercare i nominativi di tutti i migration agents abilitati ad esercitare.

Se chi vi offre consulenze per emigrare in Australia non compare in tale lista, non fate uso dei loro servizi!

Se volete contattare l’ente governativo MARA per controllare le credenziali di chi vi offre consulenze sull’emigrazione verso l’Australia, il loro indirizzo e-mail è agent.queries@mara.gov.au

Allego la risposta che il lettore ha ricevuto a riguardo della organizzazione in questione.

Thank you for your enquiry.

The Office of the Migration Agents Registration Authority (this Office)
has no record of any registered migration agents associated with the
organisation Ausfis. As such this Office has no jurisdiction over the
conduct of this organisation.

The Department of Immigration and Citizenship (the department) has
advised this Office that it has received numerous complaints about
Ausfis. In most of these complaints prospective visa applicants have
alleged that they have paid money to Ausfis and have received nothing in
return.

The department advises consumers to be extremely cautious in any
dealings with this organisation.

If you have information to report regarding a potential scam, please
follow the URL below to assist you further in this matter:

http://www.scamwatch.gov.au

Regards
Office of the Migration Agents Registration Authority

Ph: 1300 226 272 (in Australia)
Ph: +612 9078 3551 (overseas)
Fax: +612 9078 3591
Email: agent.queries@mara.gov.au
Web: www.mara.gov.au

Commenta su Facebook

commenti


Come superare il Colloquio di Lavoro in voli economici Assicurazione viaggi Impara le lingue con babbel

non regalare soldi alle banche usa transferwise

VOLI ECONOMICI




  • Jack

    la loro pubblicita’ compare svariate volte sul tuo sito, tra i Google ads

  • admin

    @Jack ancora? in teoria li ho bloccati questa mattina…

  • Jack

    ah allora non credo, mi ricordi di averli sempre visti, ma infatti già da oggi sembra che non appaiono più

  • admin

    @Jack Grazie!

  • sdn76

    ragazzi un’agenzia valida che può dare aiuto senza spendere un soldo è la go study di milano.
    sono molto in gamba. l’agente si chiama jacopo, è una persona molto informata e disponibile.

  • http://twitter.com/engineerstoAU Luca

    Sarebbe bello avere una referenza di agenti di immigrazione per noi italiani che vogliamo emigrare…magari specializzati in ingegneria…

  • Elisa C.

    Io sono Ing e ho iniziato tutto con un’agenzia che ha consulenti anche in Italia. La mia è Laura Meda di Active Migration, io l’ho vista a Roma ma so che riceve anche a Milano. Ciao e in bocca al lupo anche a voi!

  • Paolo

    Gostudy sono peggio di ausfis.
    Non tanto a milano quanto in Australia, ti vengono corsi e consigli senza nemmeno sapere chi sei e cosa vuoi, un servizio davvero scadente, ho fatto richiesta per uno student e mi hanno perso i documenti 3 volte, poi ho fatto amicizia in un ristorante con una ragazza di 43 anni che ha uno student con loro che non solo gli hanno sbagliato corso e non gli hanno ridato i soldi , ma ha rischiato di essere illegalmente in australia per colpa loro.
    Alla fine ha capito di essere stata truffata perche’ gli hanno detto che a 43 anni poteva essere sponsorizzata come cameriera e a parte il fatto che non esiste lo sponsor per la cameriera, dopo due anni di corso ha 45 anni e non puo’ piu’ essere sponsorizzata!!

    Morale: 32.000 dollari buttati per una speranza (finta).
    quindi secondo me sono peggio di Ausfis

  • Patrizio Vignatelli Bruni

    Ok, prendo atto della bidonata da parte di Ausfis! Grazie di avermi evitato di cadere in trappola e dei consigli sui buoni agenti.

  • marina

    Ciao Elisa C, sono Marina, anche io mi sono rivolta a Laura Meda, la trovo molto seria anche se ancora nn è stato possibile fissare un appuntamento. Sai per caso se loro ti incontrano di persona solo dopo aver firmato l’accordo? Tu a che punto sei della tua procedura? Grazie, M.

  • Luca

    ciao Elisa C….che ing sei?
    COme possiamo metterci in contatto?

  • Elisa C.

    Ciao Marina.
    Io mi ero incontrata con lei la scorsa estate per un colloquio conoscitivo, nessun accordo firmato, anzi mi sono decisa solo dopo qualche mese… Da allora è avvenuto tutto via telefono e mail.Ora ho tutti i doc pronti e sto aspettando di avere i risultati del test di inglese per partire con la domanda.

    Per Luca: se vuoi mandami la tua mail, io sono ing. lettronico. TU?

  • Mara

    ciao, ho consultato on-line Focus australia…ne sapete nulla? grazie

  • Luca

    Ciao ELisa,

    io sono ing Civile…
    mi trovi su Linkedin se ci sei…

  • Samy

    Laura Meda non lavora più per la Active Migration, l’ho contattata e mi ha caldamente sconsigliato di rivolgermi a loro. Praticamente tutti i dipendenti precedenti e gli agenti se ne sono andati e pare non ci sia da fidarsi dei nuovi.
    E’ vero che non sono più affidabili come una volta? Una mia amica era molto molto soddisfatta aveva avuto il permanent grazie a loro. E ora a chi mi rivolgo?

  • http://www.migrationinmotion.com Aldo

    @Samy mia moglie, Julia (parla Italiano), e’ una migration agent. Puo’ fornire consulenze e puo’ essere contattata a julia@migrationinmotion.com o visita http://www.migrationinmotion.com

    Aldo

  • http://www.australianboard.com Valerio

    Julia promossa da Aldo e’ molto brava, la consiglio anche io caldamente.

  • Andrea

    Scusate, che mi sapete dire della AML migration? Sono stato contattato da loro via mail.
    Ma non ho capito se sono migration agent o fanno solo da tramite con altre agenzie…. Ho visto che collaborano anche alcuni ex di AM: questo è buono o cattivo segno? Grazie

  • Luca

    Andrea,

    mandami la tua mail che ti spiego come stanno le cose.
    AML migration è lo stesso gruppo della ex Acive Migration. Io con altri ex clienti rimasti coinvolti economicamente con la ex AM stiamo agendo per vie legali.

    A quanto pare AML migration sta contattando gli ex clienti ACTIVE MIGRATION per “racimolare” un po di clientela. Ciò è alquanto illegale, soprattutto qui in Australia, dove la Privacy è molto tutelata.

    Stiamo raccogliendo tutte le mail tipologicamente uguali alla tua per dimostrare davanti al giudice in modo evidente la loro colpevolezza.

    Invito tutte le persone coinvolte a prendere contatto con il sottoscritto. Per una volta noi Italiani cerchiamo di essere uniti ed tutelare i nostri connazionali. A quanto pare ci sono persone, per di più non italiane, che si stanno arricchendo con il nostro desiderio di emigrare in Australia.

    Ciao a tutti

  • Elisa

    Io so qualcosina della storia Active Migration e se vi posso dare un consiglio NON ANDATE ALLA AML MIGRATION! Io non mi fido di loro, in base alla mia esperienza sono gente che pensa solo a far soldi e se ne frega dei clienti….

  • Elisa

    Volevo aggiungere che personalmente sono rimasta molto delusa dall’Associazione Italia Australia che non ha tutelato i suoi soci coninvolti nella vicenda Active Migration, anzi, continua ad ospitare incontri con la nuova agenzia di cui si è parlato sopra….. Perchè dopo tutto quello che è avvenuto non ha fatto un taglio netto col passato? Che valore e che attendibilità ha questa associazione secondo voi?

  • Luca

    Elisa (e tutti gli interessati nella vicenda activemigration),

    se puoi mandami una mail a :

    paoloiovina@gmail.com

    Grazie e ciao.

  • Fran B.

    Molti migration agents sono degli imbroglioni! Tony aveva affermato che era stanco di tutto (problema truffa ecc) e avrebbe lasciato tutto, eppure ora è in Italia insieme ai compari di AML Migration e altri per fare soldi sui nostri sogni…

  • Cecilia

    ciao,
    volevo solo farvi sapere che AUSFIS è tornata all’attacco!

    attenzione!

    mi hanno già contattata svariate volte…un incubo!

  • Fabio

    Volevo parlare della vicenda Active Migration. Io sono un caro amico di una persona che lavorava come impiegata per questa società e che, non appena ha capito l’andazzo, ha dato immediatamente le dimissioni e ha fatto di tutto per aiutare le persone coinvolte, pur perdendo a sua volta visto e stipendio.
    Ovviamente nessuno dei suoi clienti e amici ha mai dubitato di lei tranne una famiglia albanese che ha continuato e continua ad importunarla e minacciarla (ho visto le e-mail di minaccia che le hanno scritto… roba da denuncia penale, io denuncerei subito, ma lei dice li capisce poverini, che hanno perso i loro soldi guadagnati faticosamente…. troppo buona… però ovviamente ha paura e ci sta male….)
    Del resto sto parlando di gente che le aveva offerto dei soldi sottobanco per avere il visto, non capendo che la cosa non dipendeva proprio da lei…. evidentemente sono persone abituate a sotterfugi illegali… della stessa pasta insomma dei nuovi proprietari slavi che hanno creato tutti questi problemi….
    Se vi siete riconosciuti prendetevela con chi se lo merita e lasciate stare l’unica persona che vi ha sempre risposto e consigliato,

  • http://www.facebook.com/stefano.maio.9 Stefano Maio

    dovrei partire per l australia a giugno..volevo sapere se ci sono agenzie che oraganizzano pacchetti studio alloggio per un mese…alternativa a gostudy ke vedo ke le persone ne parlano male!!grazie

  • Rolento

    AusFis è da carcere e purtroppo l’ho saputo in ritardo …
    non troppo in ritardo, nel senso che non ho comunicato l’intero numero di Carta di Credito ma solamente le prime 6 cifre (spero che non ci possano fare molto con solo quelle), e poi capito l’andazzo ho interrotto i rapporti, ma veramente è indecorosa la presenza di società del genere.

  • MARIO

    CIAO STEFANO POTRESTI DIRMI DI PIù SU GOSTUDY PERCHE MI SONO APPENA RIVOLTO ANCH’IO!!!TI HO LASCIATO UN MESSAGGIO ANCHE SU FB IN ALTRO


x

Reset della password

Per favore inserisci la tua email. Riceverai una nuova password via email.

Facebook

Google Plus

YouTube