Perché sempre più gente emigra verso Brisbane in Australia

World Nomads Assicurazione Viaggi

Un numero sempre maggiore di Britannici sta emigrando verso l’Australia ma invece di scegliere Melbourne o Sydney come destinazioni stanno scegliendo Brisbane.

Perché? Cosa possiamo imparare dal loro comportamento?

Brisbane è la città con il più alto tasso di crescita della popolazione dell’Australia con la reputazione di essere la Florida dell’Australia. Una destinazione per pensionati provenienti dagli stati meridionali più freddi come Victoria e New South Wales.

Emigrare a Brisbane

Emigrare a Brisbane

In un articolo sul sito della BBC, Jacqui Bird, emigrata da Newcastle in Inghilterra, dice che le opportunità sono enormi, il clima è sempre piacevole e c’è molto meno traffico rispetto alle altre città australiane.

Come tanti altri connazionali, la signora Bird arrivò con un visto di sei mesi molti anni fa e non è più tornata in Europa, senza rimpianti. “L’aspetto migliore è stato il mettere su famiglia e crescere i figli in Australia. Penso di avere dato loro una migliore vita.”

Ma non sono solo quelli con famiglia e quelli quasi in età pensionabile che apprezzano lo stile di vita offerto da Brisbane.

William See e la partner Adlyn sono dottori ed hanno quasi trent’anni. Si sono trasferiti dall’Irlanda a Brisbane un anno fa. Per il dottor See il fatto di poter indossare pantaloncini in inverno e la vicinanza alla spiaggia sono fattori determinanti.

Viaggiando 45 minuti in macchina verso sud si arriva alla Gold Coast mentre a nord si arriva sulla Sunshine Coast. Entrambe sono destinazioni turistiche popolarissime per tutti gli Australiani che vivono negli Stati meridionali.

“Ci andiamo quasi ogni weekend e sembra di essere in vacanza” dice il dottor See.

Ma perché preferire Brisbane alle più famose città australiane?

“Indubbiamente Sydney offre molto ma ci sono troppe persone, è troppo caotica, non mi piace. Non mi dispiacerebbe vivere a Melbourne ma, avendo vissuto a Brisbane per un anno, non ho alcuna motivazione per trasferirmi.”

John Aitken, a capo di Brisbane Marketing, l’agenzia pubblicitaria incaricata di sviluppare l’immagine di Brisbane, ribadisce “poche città al mondo possono offrire lo stesso stile di vita rilassato e all’aria aperta”

Quali sono le cose negative di Brisbane e dell’Australia?

Il dottor See afferma che non ha altrettante responsabilità sul lavoro rispetto a quelle che aveva in Irlanda e che la distanza da famiglia e amici è problematica.

Riassumendo però il signor See non esita a scegliere Brisbane: “siamo entrambi molto più felici”. Anche la signora Bird dice “Brisbane è casa mia adesso. Non ritornerò in Inghilterra mai più”.

Indubbiamente Brisbane offre moltissimo:

  • un clima caldo durante tutto l’anno;
  • con un milione e seicentomila abitanti una dimensione ridotta rispetto a Melbourne e Sydney;
  • un’economia dinamica che offre opportunità a ingegneri e a chi vuole lavorare nei settori della produzione cibo, delle raffinerie, della produzione birra e dei cantieri navali.

Chi di voi ha esperienza di Brisbane? Condivitela con un commento!

Guida ‘Vivere e lavorare in Australia’

Che città scegliere per emigrare in Australia?

Risparmia quando trasferisci soldi all'estero

come risparmiare con il cambio valuta