SCRIVERE IL CV IN INGLESE

Classifica delle nazioni migliori del mondo

  • Sharebar

Il settimanale Newsweek ha pubblicato la classifica delle migliori nazioni del mondo.

Questa è l’ennesima versione di una classifica che vuole fornire indicazioni su quali sono le migliori nazioni al mondo dove vivere.

Il concetto di base è quello di determinare quale nazione, se nasceste oggi, vi offrirebbe le migliori possibilità per condurre una vita sicura, sana, ricca e piena di opportunità.

I criteri di selezione scelti da Newsweek sono i seguenti:

  • istruzione
  • sanità
  • qualità della vita
  • dinamismo economico
  • ambiente politico

Nel redigere la classifica Newsweek si è avvalsa dell’aiuto di vari professori rinomati in giro per il mondo.

Ovviamente questo tipo di classifica non ha valore prettamente scientifico e statistico bensì fornisce un punto di discussione e, per gli Italiani che stanno pensando di andare all’estero, uno spunto per decidere dove andare.

Newsweek segnala inoltre che spesso le nazioni delle quali tutti stanno parlando come emergenti, tipo la Cina, il Brasile e la Turchia, non offrono le stesse opportunità di nazioni magari meno conosciute come la Slovenia e l’Estonia.

Le posizioni delle prime 10 in classifica sono coperte dalle solite nazioni che si accaparrano i primi posti delle varie classifiche delle quali abbiamo parlato in passato.

Le nazioni scandinave, l’Olanda, le nuove nazioni anglosassoni come l’Australia ed il Canada la fanno sempre da padrone.

L’Italia? Al 23º posto, con un’ottima sanità (terzo posto in assoluto) ma non altrettanto dinamismo economico (44º posto) e istruzione (34º posto).

Ecco la top 100:

  1. Finlandia
  2. Svizzera
  3. Svezia
  4. Australia
  5. Lussemburgo
  6. Norvegia
  7. Canada
  8. Olanda
  9. Giappone
  10. Danimarca
  11. Stati Uniti
  12. Germania
  13. Nuova Zelanda
  14. Regno Unito
  15. Corea del sud
  16. Francia
  17. Irlanda
  18. Austria
  19. Belgio
  20. Singapore
  21. Spagna
  22. Israele
  23. Italia
  24. Slovenia
  25. Repubblica ceca
  26. Grecia
  27. Portogallo
  28. Croazia
  29. Polonia
  30. Cile
  31. Slovacchia
  32. Estonia
  33. Ungheria
  34. Lituania
  35. Costarica
  36. Latvia
  37. Malesia
  38. Bulgaria
  39. Romania
  40. Kuwait
  41. Panama
  42. Perù
  43. Emirati Arabi Uniti
  44. Uruguay
  45. Messico
  46. Argentina
  47. Giamaica
  48. Brasile
  49. Ucraina
  50. Cuba
  51. Russia
  52. Turchia
  53. Giordania
  54. Qatar
  55. Repubblica Dominicana
  56. Bielorussia
  57. Albania
  58. Thailandia
  59. Cina
  60. Oman
  61. Kazakistan
  62. Colombia
  63. Filippine
  64. Arabia Saudita
  65. Tunisia
  66. Sri Lanka
  67. Marocco
  68. Paraguay
  69. Azerbaijan
  70. Ecuador
  71. Venezuela
  72. El Salvador
  73. Indonesia
  74. Egitto
  75. Nicaragua
  76. Honduras
  77. Bolivia
  78. India
  79. Iran
  80. Botswana
  81. Vietnam
  82. Sudafrica
  83. Siria
  84. Guatemala
  85. Algeria
  86. Ghana
  87. Kenya
  88. Bangladesh
  89. Pakistan
  90. Madagascar
  91. Senegal
  92. Yemen
  93. Tanzania
  94. Etiopia
  95. Mozambico
  96. Uganda
  97. Zambia
  98. Camerun
  99. Nigeria
  100. Burkina Faso

Cosa ne pensate? La nazione in cui vivete, si merita la posizione in classifica?

Classifica migliori Paesi del mondo

Classifica migliori Paesi del mondo

Commenta su Facebook

commenti



Come superare il Colloquio di Lavoro in voli economici Assicurazione viaggi Impara le lingue con babbel

non regalare soldi alle banche usa transferwise

VOLI ECONOMICI




  • http://www.domeslife.com Domenico

    Difficile per me dire se l’Italia si merita quel posto perchè mi manca un metro di paragone. Sicuramente posso dire che rispetto all’australia (ci sono stato per due anni) per alcuni parametri, cioè qualità della vita, dinamismo economico e ambiente politico il nostro bel paese viene stracciato al tavolino; stesso concetto non lo posso applicare parlando di istruzione: credo che l’esperienza formativa italiana sia uno dei nostri cavalli di battaglia per quanto se ne dica in giro (e finchè questa tanto acclamata riforma scolastica/universitaria non verrà ufficializzata dal presente governo). Per quanto riguarda la sanità, da uno che ci lavora dentro, non mi posso lamentare e mi auguro che rimanga sempre pubblica.

  • Marco

    Caro Domenico, purtroppo la tendenza è contraria. Si tende a privatizzare il possibile..la scuola,l’acqua, la sanità. Anche io lavoro in ospedale, grazie a Brunetta abbiamo gli stipendi congelati per 4 anni, le tariffe aumentano e il livello retributivo è talmente basso, dopo anni di sacrifici per laurearsi, che ormai è difficile fare la spesa e pagare l’affitto. Io entro due anni mi trasferirò in Perù, paese che ha un sacco di difetti e di problemi, ma è un paese che CRESCE e va a migliorare! Qui si può solo scendere al capolinea. L’Italia non è un Paese povero, è un povero Paese (De Gaulle)

  • Giulio

    Penso che l’istruzione Italiana sia di livello mediocre, anche se nel nostro paese abbiamo molti cervelli con capacità enormi.
    Personalmente ho lavorato in Lettonia come insegnante di lingua italiana, dove percepivo uno stipendio ben superiore a quello medio italiano. Certo in Lettonia la sanità lasciava a desiderare, ma le opportunità erano in continuo aumento.
    L’Italia è un paese gestito male. MOLTO MALE.
    Il metro di misura più semplice secondo me è la gestione/promozione del turismo: pochi servizi per i turisti, tariffe altissime(scarsa diffusione della cultura dell’ostello e del B&B) e la cosa peggiore resta il fatto che all’estero la propaganda turistica del nostro paese è PARI A ZERO!!!!!!!!!Abbiamo dei politici vergognosi!

  • http://storiesandcolours.com storiesandcolours.com

    Spero che il Perù dal 1999 ad oggi sia cambiato, perchè all’epoca di sera ai semafori c’erano un sacco di loschi figuri che se vedevano guidatori soli gli aprivano le portiere…
    La concezione dei bagni pubblici era molto vaga…
    Detto questo so benissimo cos’altro il Perù offre (ci trascorsi 25 giorni); Machu Picchu, le linee di Mazca, le islas ballestas (volatili superbi), il canyon del colca con i suoi condor, la tomba di monili d’oro del ‘signore di sipan’ (epoca precolombiana), diversi musei con statue delle diverse culture (la ‘moche’ ad esempio) precolombiane, il lago Titicaca (4020 m slm), la foresta amazzonica, le chiese coloniali spagnole, e potrei continuare…

  • larosa

    si!l’italia si merita la posizione 23, prima tra i paesi del 3 mondo…diciamo che inaugura la lista dei paese del terzo mondo

  • gianpiero delfine

    Credo che il nostro paese sia in realtà un po’ meglio di quello che dice la classifica…..anche perchè più vado in giro per il mondo più mi accorgo che il “belpaese” non lo baratterei con niente altro…

  • beppe

    il miglior paese del mondo è Aotearoa!!!!!!!poi al 2° posto la Spagna!anche l’Italia è un bel paese, solo che durante l’inverno al nord fa troppo freddo!!!!!!!!saluti a tutti

  • adila

    sono araba e vivo in italia da quanto avevo 5 anni e a dire la verità io considero l’italia il paese più bello del mondo secondo me meritava il 1 posto in classifica .cambierei la situazione della romania a cui andrebbe l’ultimo posto.ciao a tutti

  • Teo20

    ma per favore, noi dietro a Israele…. AHAH

  • http://www.italiansinfuga.com Aldo

    @Teo20 non sono mai stato in Israele. L’Italia dovrebbe essere davanti o dietro?

  • Italodanish

    Io vivo in Danimarca da 1 anno ed è il peggior paese in Europa per la qualità della vita-tutto carissimo, clima orrendo, servizi tutto sommato scadenti. queste classifiche lasciano veramente il tempo che trovano!

  • Radco

    Hai mai visitato la Romania per parlarne male? Mi dai l’idea di essere una persona che ha pregiudizi a prescindere e che parla tanto per aprire bocca. Gente come te non merita di stare in un paese così bello come l’Italia, anzì non meritano di starci in nessun posto al mondo!

  • Dino Olovaid

    L ITALIA MERITA IL PRIMO POSTO , COME PAESE A
    FRICANO

  • Dino Olovaid

    ADILA , HANNO CHIESTO I PAESI DOVE SI STA,MEGLIO AL MONDO ,NON LA NAZIONE PIU CORROTTA DEL MONDO ,,, DOVE SI STA MEGLIO … CAPI


x

Reset della password

Per favore inserisci la tua email. Riceverai una nuova password via email.

Facebook

Google Plus

YouTube