Ingegnere e vuoi trovare lavoro all’estero? Vieni in Australia!

World Nomads Assicurazione Viaggi

Se sei ingegnere e stai cercando lavoro all’estero, prendi in considerazione l’Australia.

Se avete bisogno di aiuto per scrivere un CV in Inglese, prendete in considerazione il corso di Italiansinfuga!

(Aggiornamento: leggete Importanti cambiamenti alla politica di immigrazione dell’Australia)

La politica di immigrazione del governo australiano premia gli stranieri che hanno capacità ed esperienze lavorative in settori del mondo del lavoro nei quali non vi sono abbastanza Australiani da far fronte alla domanda dei datori di lavoro.

Il governo australiano aggiorna regolarmente una lista delle professioni richieste alle quali viene data la precedenza per quello che riguarda la concessione di un visto lavorativo.

La figura dell’Ingegnere figura prominente in questa lista: chimico, civile, elettrico, elettronico, meccanico, minerario, petrolifero. Se siete laureati come ingegnere in una di queste discipline avete superato il primo ostacolo verso l’ottenimento di un visto che vi consenta di vivere e lavorare in Australia.

Uno dei passi fondamentali di questo percorso sta nel far riconoscere le proprie qualifiche maturate in Italia. Ma come fare?

Visitate il sito di Engineers Australia, l’associazione degli Ingegneri in Australia designata dal governo australiano al riconoscimento delle qualifiche ottenute all’estero per la concessione di visti lavorativi per l’Australia.

Troverete moltissime informazioni utili, in particolare nella sezione dedicata al Migration Skills Assessment dove vi consiglio di scaricare la guida gratuita che vi spiega la procedura  che bisogna seguire per vedere riconosciute le qualifiche italiane.

Ma quanto guadagna un ingegnere in Australia? Conviene emigrare dall’Italia?

Uno sguardo veloce al Salary Centre di Michael Page, una ditta di ricerca personale leader mondiale, rivela che un ingegnere neo-laureato può guadagnare, nel Victoria, un salario che va dai 40 ai 55 mila dollari lordi annuali in una ditta di piccole – medie dimensioni. Questa cifra sale ai 50 – 60 mila dollari lordi annuali in una ditta di grandi dimensioni.

Ovviamente il salario poi cresce in base all’esperienza e al tipo di disciplina. Vi consiglio di spulciare le varie tabelle per farvi un’idea del salario che potete guadagnare in Australia.

Insomma, se siete in Italia, sognate l’estero, siete ingegneri, fate un pensierino all’Australia!

Se avete bisogno di assistenza con la questione visto, Italiansinfuga consiglia Migration in Motion come migration agent per l’Australia. Scrivete a admin@migrationinmotion.com

Articoli con temi simili

Guida ‘Vivere e lavorare in Australia’

Otto motivi per emigrare in Australia

Risparmia quando trasferisci soldi all'estero

come risparmiare con il cambio valuta