Costo spesa supermercato in Australia

  • Sharebar

Un aggiornamento sul costo della vita in Australia a distanza di quasi un anno dal precedente.

Abbiamo fatto la spesa ad un supermercato della catena tedesca Aldi che, se non sbaglio, in Italia non c’è.

Si tratta di supermercati semplicissimi con una gamma di soli 600 prodotti tutti di marca bianca e che offre prezzi ottimi con buonissima qualità. Noi ci facciamo la spesa principale per quel che riguarda i beni in scatola.

Supermercato Aldi a Moorabbin, Melbourne, Australia

Supermercato Aldi a Moorabbin, Melbourne, Australia

Ecco alcuni prezzi in dollari australiani:

50 pannolini $17.99

patatine fritte surgelate 1 kilo $3.49

gamberi surgelati 500g $9.99

latte 3 litri $3.16

Yogurt 1 kilo $4.89

due budini $2.89

mozzarella 210 grammi $4.79

tonno in scatola 95g $1.49

cereali colazione 500g $2.69

weet-bix 1 kilo $2.59

limoni 500g $1.99

pere 1 kilo $0.99

banane $2.99 al kilo

pane 650 grammi $1.79

patate 2 kili $2.99

Spero questi prezzi vi diano un’idea di cosa si spenda in Australia per la spesa al supermercato e vi fornisca un confronto con il vostro supermercato in Italia.

Questo invece è un video girato dopo che ho scritto questo articolo e vi mostra la spesa fatta allo stesso supermercato Aldi.

Post con temi simili

Classifica globale del potere d’acquisto nelle principali città del mondo

Commenta su Facebook

commenti





  • http://www.franzx.com Francesco Eri

    Diciamo che i prezzi di questa catena sono paragonabili ai prezzi di un LIDL italiano, sono dei supermercati con prodotti sottomarca e ovviamente i prezzi sono leggermente inferiori al normale.
    Nei supermercati nosrmali australiani FOODWORKS/WOOLWORTH ( penso si scriva cosi ) , COLES, EGA, e altri 3 o 4 marchi, i prezzi sono leggermente piu alti di quelli riportati qui sopra.

  • Alessandro

    Grande risorsa Aldi!
    Quest’anno mi sono mosso dall’italia per fare un viaggio “on the plane” e tra le mete c’era anche Maastricht, in Olanda. Bhè, Aldi era diventato una seconda casa!

    Comunque… Volevo dirti (Aldo) che leggo sempre questa sezione del Blog, davvero ben scritta. Se possibile mi farebbe piacere avere il tuo indirizzo email, in quanto c’è più di una domanda sull’Australia, paese che mi sta affascinando sempre di più, che mi piacerebbe farti. (O contatto MSN, se lo usi.) Comunque la mia email è le.spleen@live.it! ;)

  • admin

    Ciao Alessandro

    chiunque voglia contattarmi scriva a italiansinfuga@gmail.com

  • Andrea

    Beh i prezzi non mi sembrano molto piu’ bassi di quelli dei coles ovviamente tenendo conto i prodotti marchiati coles.
    A Firtzroy le patate non lavate 5 kg a 3.99$ (piedimonte, mi pare faccia parte dell iga) e nello stesso ci sono porterhouse a 10$ al kilo.
    La cosa che non riesco capire è come mai il pollo e le altre carni costano molto di piu’ del manzo ed oltretutto si trovano solo oezzi interi o comunque non bistecche, magari qualcuno di voi che è qui da piu’ tempo me lo sa spiegare.
    Comunque ottimo aricolo come sempre, se posso io aggiungerei la pasta (che per gli italici è importante) quella di coles mi pare sia a 1.18 al kilo.

  • http://oz-2005.blogspot.com Explobot

    C’è da considerare che il dollaro Australiano si è molto apprezzato nell’ultimo anno, rispetto a Novembre dell’ano scorso direi di un bel 10% abbondante. Ciao, Carlo

  • http://oz-2005.blogspot.com Explobot

    Ciao Aldo, una domanda fuori tema: leggo sul Corriere della Sera che sta partendo la vaccinazione di massa per l’influenza A. Quello che non riesco a capire perchè proprio adesso, cioè, in Australia siete in primavera e sta per arrivare l’estate, quindi la stagione dell’influenza dovrebbe essere terminata (nel breve articolo parla di Aprile come mese in cui ha incominciato a manifestarsi). Mi puoi spiegare come stanno andando le cose? Grazie, Carlo

  • Fabio.l

    Ecco alcuni prezzi in dollari australiani:

    50 pannolini $17.99 pari a €. 10,73

    patatine fritte surgelate 1 kilo $3.49 Pari a €.2,82

    gamberi surgelati 500g $9.99 Pari a €.5,96

    latte 3 litri $3.16 Pari a €.1,89

    Yogurt 1 kilo $4.89 Pari a €.2,91

    due budini $2.89 Pari a €.1,72

    mozzarella 210 grammi $4.79 Pari a €.2,85

    tonno in scatola 95g $1.49 Pari a €.0,89

    cereali colazione 500g $2.69 Pari a €.1,60

    weet-bix 1 kilo $2.59 Pari a €.1,54

    limoni 500g $1.99 Pari a €.1,19

    pere 1 kilo $0.99 Pari a €.0,59

    banane $2.99 al kilo Pari a €.1,78

    pane 650 grammi $1.79 Pari a €.1,07

    patate 2 kili $2.99 Pari a €.1.78

    Spero questi prezzi vi diano un’idea di cosa si spenda in Australia per la spesa al supermercato e vi fornisca un confronto con il vostro supermercato in Italia.

  • Pingback: Costo della spesa al supermercato in Inghilterra | italiansinfuga

  • http://klikkapromo.net/2009/11/smentita-la-ricerca-which-i-supermercati-italiani-non-sono-i-piu-cari-deuropa/ Alex

    Vi segnalo una tabella con un confronto prezzi tra Italia e Gran Bretagna dove, contrariamente a quanto si dice, non vince il confronto prezzi la Gran Bretagna, ma la nostra Italia ;)

  • Pingback: Costo della spesa al supermercato in Australia | italiansinfuga


x

Reset della password

Per favore inserisci la tua email. Riceverai una nuova password via email.

Facebook

Google Plus

YouTube