Oltre un quarto degli Australiani sono nati all’estero

Statistiche pubblicate dall’Australian Bureau of Statistics rivelano che in Australia vivono 5 milioni e mezzo di emigrati nati in 200 nazioni diverse.

Quelli nati nel Regno Unito rimangono il gruppo più numeroso (1,2 milioni) seguiti da quelli della Nuova Zelanda (mezzo milione), Cina (314 mila), India (239mila) e Italia (222 mila).

Negli ultimi dieci anni la proporzione dei nati nel Regno Unito è diminuita dal 6,1 per cento della popolazione Australiana all’attuale 5,4 per cento. In modo simile, la proporzione di quelli nati in Italia è scesa dal 1,3 per cento all’1 per cento. Al contrario, è in salita la proporzione di quelli nati in Nuova Zelanda (dal 1,8% al 2,3%), Cina (0,7% al 2,3%) e India (0,5% al 1,1%).


Commenta su Facebook

commenti

come risparmiare con il cambio valuta