Consigli da chi ha studiato in Australia e ottenuto il visto

World Nomads Assicurazione Viaggi

Alberto ha commentato recentemente sull’articolo Gli Italiani si lamentano, sognano l’Australia ma non emigrano.

La sua esperienza di emigrazione in Australia ha richiesto parecchi sacrifici soprattutto economici che hanno reso gli anni passati in Australia alla ricerca del visto tutt’altro che facili.

Alberto ha gentilmente accettato di condividere la sua esperienza con chi è ancora in Italia e sta pensando di studiare in Australia per ottenere un visto.

Ciao ragazzi, io sono diventato residente da poco e volevo darvi qualche consiglio per rendervi la vita più facile. Non avevo mai visitato L’Australia prima.

Io ho fatto il grafico per due anni in Italia e non ero contento del mio lavoro, così mi sono detto..Perchè non andare in un posto dove ci sono più opportunità? Sono arrivato tramite un agenzia che ho trovato su internet, che mi ha consigliato di studiare prima inglese a Byron Bay, posto bellissimo ma non adatto alle mie esigenze, e poi di fare il TAFE (ndr scuola professionale) come grafico.

A Byron non si trova lavoro facilmente e sono rimasto intrappolato a Byron con una student visa.

Poi ho deciso di trasferirmi a Melbourne dove ho studiato due anni hospitality, invece di grafica e ho conseguito il TRA, trade recognition australia, grazie al mio posto di lavoro (barista). Ho dovuto fare l’ IELTS e le visite mediche, in tutto ci ho messo tre anni, e ho dovuto pagare un avvocato che ho trovato qui.

Un consiglio per chi vuole provare a risparmiare:

Provate a farvi riconoscere la vostra professione (se è nella skilled migration list) invece di studiare in Australia perchè la qualità delle scuole è bassa e costa molto. Lo potete fare se sapete bene l’inglese, altrimenti vi serve tempo per studiarlo.

Dopodichè trovatevi un buon avvocato, in Australia, anche se costa di più vi può far risparmiare tempo e problemi.

Adesso è diventato veramente difficile diventare residente, e le leggi continuano a cambiare, visitate il sito del governo DIMIA e aggiornatevi continuamente.

Buona fortuna

Alberto

Grazie Alberto ed in bocca al lupo!

Post con temi simili

Studiare in Australia per ottenere un visto permanente

Risparmia quando trasferisci soldi all'estero

come risparmiare con il cambio valuta