Oltre un quarto degli Australiani sono nati all’estero

Statistiche pubblicate dall’Australian Bureau of Statistics rivelano che in Australia vivono 5 milioni e mezzo di emigrati nati in 200 nazioni diverse. Quelli nati nel Regno Unito rimangono il gruppo più numeroso (1,2 milioni) seguiti da quelli della Nuova Zelanda (mezzo milione), Cina (314 mila), India (239mila) e Italia (222 mila). Negli ultimi dieci anni […]

Vita in Thailandia secondo un Italiano emigrato

Ho scritto un post pochi giorni fa sulle destinazioni estere dove vivere spendendo poco. Non pensavo che ricevesse così tanti commenti, sia qui che su Facebook. Tanti positivi ma alcuni da classificarsi nella categoria delle ‘critiche costruttive’. Ad esempio, mi scrive Martino da Phuket al quale lascio la parola. Vivo a Phuket (Thailandia) e ci […]

Generazione Y alla ricerca di un lavoro: non fate gli schizzinosi

Il messaggio che arriva dal governo australiano è chiarissimo: i giovani appartenenti alla Generazione Y devono adattarsi alle attuali condizioni economiche e accettare lavori che magari non rispondono alle proprie ambizioni. Il consiglio è quello di non fare gli schizzinosi, gli snob, e, se non si trova un lavoro che piaccia o che risponda ai propri studi, […]

Consigli da chi ha studiato in Australia e ottenuto il visto

Alberto ha commentato recentemente sull’articolo Gli Italiani si lamentano, sognano l’Australia ma non emigrano. La sua esperienza di emigrazione in Australia ha richiesto parecchi sacrifici soprattutto economici che hanno reso gli anni passati in Australia alla ricerca del visto tutt’altro che facili. Alberto ha gentilmente accettato di condividere la sua esperienza con chi è ancora in […]

Cinque Paesi dove emigrare e vivere con meno di 350 euro al mese

Voli ECONOMICI dall’Italia! Assicurazione Viaggi L’articolo e’ vecchio di 4 anni, magari le cose sono cambiate un po’… take it easy!!! Quali sono le nazioni più economiche dove vivere e che offrono contemporaneamente una buona qualità della vita? Il costo della vita minore rispetto all’Italia è uno dei motivi che spinge tanti Italiani a prendere […]

Comprare casa in Nuova Zelanda

Il NY Times ci rivela importanti notizie su come comprare casa in Nuova Zelanda. Le operazioni finanziarie relative all’acquisto della casa in Nuova Zelanda sono semplici e costano poco. Chi vende paga il 3% in commissione all’agente immobiliare mentre gli acquirenti pagano solo le spese legali che possono andare dai 1.200 ai 1.500 dollari neozelandesi […]

Come sarà il mondo del lavoro del futuro secondo la Casa Bianca

Il NY Times rivela i risultati di uno studio del Council of Economic Advisers del Presidente Obama intitolato “Come preparare i lavoratori di oggi per i lavori di domani”. I lavori che cresceranno di più negli Stati Uniti tra adesso ed il 2016 saranno nel settore della sanità e quelli che richiedono istruzione post scuola […]

Quali corsi universitari in Gran Bretagna ti garantiscono il lavoro?

La Higher Education Statistics Agency ha appena pubblicato le statistiche sul livello di occupazione dei laureati del 2007/2008. Uno degli aspetti più interessanti è rappresentato dal tipo di facoltà che vi assicura, o quasi, impiego ad un anno dalla laurea. Potete quindi prendere esempio dall’esperienza britannica per decidere che corso universitario massimizza le vostre probabilità di […]

Quindici minuti per emigrare in Svezia

Questo è un guest post di Silvia e Gabriele di One Way to Sweden che ci spiegano come emigrare in Svezia. Ci presentiamo: siamo Silvia e Gabriele, una giovane coppia di italiani, lei 30 anni laureata in medicina e specialista in medicina interna, lui 37 anni laureato in astronomia e di professione meteorologo: a maggio 2009 […]

Appello agli stagisti riciclabili e usa e getta

Ho conosciuto grazie a Vita da stRagista un progetto molto interessante per tutti gli stagisti che vogliono esprimere le proprie frustrazioni al trattamento ricevuto dai datori di lavoro. Elisabetta Lombardo, fotografa a Berlino, ha creato il progetto ‘Structurally recyclable, basically disposable‘ attraverso il quale vuole evidenziare la situazione di precarietà lavorativa nella quale tanti giovani […]

Smontato il mito “vado in Spagna e lavoro”

Isabella ha scritto di recente ad Italians fornendo la sua prospettiva da esperta sulla situazione del lavoro in Spagna. Residente in Spagna da 12 anni, sposata ad uno Spagnolo, Isabella si è sempre occupata di traduzione. Quando la ditta che la impiegava ha chiuso i battenti, lei e due colleghe hanno fondato la loro azienda. Fino […]

Cartina dei salari in Gran Bretagna

Ho trovato una cartina che illustra il livello dei salari pagati in Gran Bretagna sul sito della BBC. Vi sono tre opzioni: uomini, donne e totale. Gli uomini guadagnano di più in tutte le regioni della Gran Bretagna secondo statistiche ufficiali governative. La cartina mostra il salario lordo medio settimanale per ogni regione. Solo a […]

Donne manager in Australia guadagnano 13.500 dollari in meno degli uomini

Secondo The Age, le donne manager in Australia guadagnano 13.500 dollari all’anno dei manager uomini esclusivamente a causa del fatto di essere donne. Uno studio della Macquarie University rivela che le donne manager che lavorano a tempo pieno guadagnano il 25 per cento (22 mila dollari all’anno) in meno degli uomini. Esistono fattori quali il […]

Come trovare casa all’estero con Google Maps

Google Maps ha appena introdotto la possibilità di trovare casa da affittare o comprare all’estero usando le proprie mappe. Basta selezionare l’opzione che mostra ‘real estate listings’ e poi puntare la mappa verso la città verso la quale volete emigrare. Vi apparirà una cartina tipo le seguente del sobborgo di Richmond, a Melbourne, dove vedrete […]

Perchè e come emigrare in Nuova Zelanda

La Nuova Zelanda è una delle mete più ambite da chi vuole emigrare all’estero. La distanza, la vita all’aria aperta, il tenore di vita e la rilassatezza ne fanno una destinazione sognata da Italiani e non solo. Tomaso Rossi è recentemente emigrato in Nuova Zelanda ed ha gentilmente risposte ad alcune domande su il perchè ed il […]

Esempio di isolamento culturale in Australia

Ho scritto in passato dell’isolamento culturale che l’emigrazione in Australia comporta. Ieri sera un altro esempio. La prima notizia del telegiornale delle 6 di sera, il principale delle stazioni commerciali, riguardava un incidente di ‘road rage’, in pratica un battibecco in un parcheggio, di Sam Newman, un commentatore televisivo di football australiano. La prima notizia […]

Come imparare l’Inglese con un insegnante online

Imparare l’Inglese, o qualsiasi altra lingua, sta diventando sempre più semplice con tutti gli strumenti disponibili su internet. Oggi vi propongo verbalplanet.com, una comunità online globale di insegnanti e di studenti di lingue. Iscriversi a verbalplanet.com è gratis dopodichè potete trovare l’insegnante che fa per voi e chiedere loro domande prima di prenotare la lezione. […]

Classifica 2009 del costo della vita nelle principali città del mondo

La Mercer ha pubblicato la classifica del costo della vita nelle principali città del mondo per il 2009. In breve: Tokyo soppianta Mosca come città più costosa al mondo mentre Johannesburg è la meno cara Città asiatiche ed europee dominano la Top 10 Ci sono stati parecchi cambiamenti rispetto all’anno scorso dovuti soprattutto al cambio […]

Il mondo del lavoro del futuro è globale, freelance e virtuale

Per i tanti Italiani che vogliono emigrare all’estero, sappiate che potete ottenere gli stessi risultati in termini lavorativi rimanendo in Italia. Ma non sarà facile. Il NY Times rivela che il mondo del lavoro nei Paesi avanzati sta cambiando velocemente, offrendo opportunità e pericoli a tutti noi. Innanzitutto i bassi costi e la facilità con […]

La mia esperienza di ricerca di lavoro all’estero

Avendo vissuto e lavorato all’estero per 20 anni, ho pensato di condividere con voi quello che ho imparato per quello che riguarda la ricerca del lavoro all’estero. Ho lavorato per sette ditte tra Inghilterra, Taiwan e Australia ed ho avuto la fortuna di trovare lavoro con metodi diversi. Dopo aver completato l’università in Inghilterra nel […]