Esperti di informatica emigrano in Australia per lavoro

  • Sharebar

Nonostante migliaia di esperti di informatica siano stati licenziati recentemente a causa della recessione globale, le domande per ruoli in Informatica in Australia sono aumentate del 20 per cento secondo il quotidiano The Australian.

Anche se il tasso di disoccupazione sta crescendo, un numero enorme di professionisti dell’informatica stanno emigrando in Australia prima che il Governo australiano riduca il numero di visti assegnati a causa della crisi finanziaria globale.

Il demografo Peter McDonald suggerisce che il Ministro dell’Immigrazione debba mantenere il livello di immigrazione in Australia futura ai livelli attuali perchè la manodopera specializzata sarà essenziale per garantire la crescita economica dell’Australia una volta passata la crisi. 

McDonald aggiunge che l’unico modo per evitare una carenza di personale in concomitanza con il pensionamento della generazione dei ‘baby boomers’ è quello di usare un programma di immigrazione aperto e mirato.

Dal 1 Gennaio 2009, il Ministro dell’Immigrazione Chris Evans ha aggiornato il programma di immigrazione verso l’Australia in modo da essere più mirato. Gli immigranti sponsorizzati da un datore di lavoro, da uno Stato o Territorio o con una specializzazione lavorativa elencata sulla ‘Critical Skills List’ (CSL) goderanno di priorità rispetto agli altri facenti domanda.

Nel settore informatico, conoscenza di SAP, PeopleSoft, Siebel, network security e Java è elencata sulla CSL. 

Secondo l’Australian Computer Society, durante i primi due mesi del 2009, il numero di persone che hanno fatto domanda di abilitazione in Australia dei propri titoli informatici stranieri è salito del 20 per cento.

Kim Denham, chief executive dell’ACS, ha detto che i professionisti dell’Informatica sono più in domanda nei “settori bancario e commerciale, nel settori minerario, agrario, istruzione a tutti i livelli, ambiente, energia, produzione e intrattenimento.”  

 

Post con temi simili

Le otto professioni con la maggiore carenza di personale in Australia

Se volete emigrare in Australia, vi consiglio la guida

‘Vivere e Lavorare in Australia’
.

 

Per ricevere aggiornamenti di Italiansinfuga.com nella vostra casella postale elettronica,
Iscrivetevi alla newsletter di Italiansinfuga

Seguitemi su Twitter, cercate il profilo ‘italiansinfuga’!

Commenta su Facebook

commenti


non regalare soldi alle banche usa transferwise




x

    Reset della password

    Per favore inserisci la tua email. Riceverai una nuova password via email.

    Facebook

    Google Plus

    YouTube