SCRIVERE IL CV IN INGLESE

Video centro commerciale Australia

  • Sharebar

Eccovi un video promozionale di Westfield, ditta costruttrice dei piu’ grandi centri commerciali in Australia, Stati Uniti e Regno Unito.

Il video pubblicizza l’ampliamento dello shopping centre di Doncaster a Melbourne.

Che vi piaccia o meno, questo tipo di shopping diventerà vita di tutti i giorni se avete intenzione di emigrare in Australia!

Commenta su Facebook

commenti


Come superare il Colloquio di Lavoro in voli economici Assicurazione viaggi Impara le lingue con babbel

non regalare soldi alle banche usa transferwise

VOLI ECONOMICI




  • http://explonet.blogspot.com Carlo

    Ciao Aldo, ormai da tempo anche qui in Italia i centri commerciali (molto simili a quelli del filmato, tanto si assomigliano tutti!) crescono come funghi. Ormai il centro commerciale ha la funzione della piazza del passato: centro di socializzazione e di svolgimento della vita pubblica.

  • admin

    Ciao Carlo

    qui la piazza non e’ mai esistita come in Italia e il centro commerciale e’ diventato l’oasi della vendita al dettaglio. Enorme, con parcheggio, aria condizionata, ristoranti, cinema, non manca nulla, a parte un po’ di personalita’….

  • http://explonet.blogspot.com Carlo

    Allora vuol dire che ci stiamo ‘australianizzando’ :-) o forse ‘americanizzando’ (anche se leggevo che l’apoteosi dei centri commerciali negli USA si è avuta alla fine degli anni ’80)… Dalle mie parti è un continuo sorgere di centri commerciali come li descrivi tu: parcheggi, ristoranti, cinema, negozi, supermercati.
    Ne hanno appena aperto uno faraonico a 500 metri da casa mia diversi piani sottoterra, si sono perfino presi carico di rifare tutta la viabilità nei dintorni. Personalmente non ne sentivo per niente il bisogno.

    Da quanti hanni non rientri in Italia? Hai ancora legami di amicizia o parentela qui da noi?

  • luigi

    ciao ragazzi
    io sto ricercando doc e info sui centri commerciali e vi posso dire che: si, saranno le nuove piazze e i nuovi luoghi della socialità ma… cosa puoi fare in una strada e cosa in uno shopping? a quali privazioni si sta abituando la gente? in america, nella preistoria dei centri, la libertà d’espressione era sancita ( come qui) poi, pian piano hanno cominciato a privatizzare tutte le particelle di spazio all’interno dei centri che i consumatori usavano per socializzare e (ovviamente) escluse dal commercio.

    le piazze e le città sono i luoghi del commercio per eccellenza, ma si possono fare un’infinità di esperienze che nei centri i nostri figli non proveranno mai!

    vi consiglio questo blog.
    http://viaggioalcentrocommerciale.blogspot.com/

    luigi


x

Reset della password

Per favore inserisci la tua email. Riceverai una nuova password via email.

Facebook

Google Plus

YouTube