L’università australiana fa guadagnare 1 milione e mezzo di dollari in più

Uno studio del centro di ricerca NATSEM, parte della University of Canberra, rivela che un laureato australiano guadagna, nel corso della sua vita lavorativa, in media circa un milione e mezzo di dollari australiani in più rispetto a chi all’università non ci va.

L’università australiana è una delle più costose al mondo per gli studenti, terza dopo Stati Uniti e Giappone, con i costi di iscrizione alla laurea media che si aggirano sui 4.000 dollari statunitensi annuali. A confronto la laurea italiana media costa, secondo lo studio, 1.000 dollari statunitensi.

Finiti gli studi il laureato Australiano si ritrova in media con 20.000 dollari australiani di debiti e a tanti ci vorranno anni prima di riuscire a ripagarli.

Ciò nonostante queste cifre confermano che per gli studenti australiani conviene, a lungo termine e dal punto di vista economico, frequentare l’università.

Pensate che lo stesso possa essere detto per l’università italiana?

Avete cifre al riguardo?

Post con temi simili
Quanto guadagnano i laureati in Australia?

Commenta su Facebook

commenti

come scrivere il CV in Inglese