Classifica mondiale competitività nazioni – Italia da Serie C

  • Sharebar

Un articolo di Business Week riferisce dello studio pubblicato annualmente da parte del World Economic Forum.

Il Global Competitiveness Report usa fattori legati a infrastruttura, dimensioni del mercato, qualità delle aziende e innovazione. Li unisce poi ai risultati di un sondaggio che quest’anno ha raccolto l’opinione di 12.000 manager di 134 nazioni.

Per quello che riguarda il punto di vista italiano, i risultati lasciano senza parole. L’Italia si classifica al 49esimo posto, in discesa dal 46esimo posto del 2007.

Davanti a noi ci sono tutti i Paesi che contano con in testa gli Stati Uniti seguiti da Svizzera, Danimarca, Svezia, Singapore, Finlandia, Germania, Olanda, Giappone e Canada.

Con il dovuto rispetto, l’Italia è stata battuta dalla Slovacchia, Tunisia, Tailandia, Estonia e dalla Malesia!

Di messa peggio in Europa Occidentale c’è solo la Grecia.

Questa è l’ennesima classifica che valuta l’Italia come una nazione ben lontana dalla sua posizione nel G8.

Vi preoccupa?

Commenta su Facebook

commenti






x

Reset della password

Per favore inserisci la tua email. Riceverai una nuova password via email.

Facebook

Google Plus

YouTube