Video di Bells Beach a Torquay in Australia

  • Sharebar

Ho trovato un video di due Italiani che visitano Torquay, una delle capitali mondiali di surf. Ogni anno a Bells Beach fa tappa il campionato professionale di surf con i migliori surfisti del mondo che si danno battaglia per il famoso trofeo con la campana, ‘bell’ vuol dire campana per chi non parla Inglese….

Torquay si trova ad un’ora e mezza da Melbourne, sulla ‘Surf Coast’, il nome un programma.

Come potete vedere la giornata è stupenda anche se le onde non sono grandissime. Non fatevi però ingannare perchè il mare è gelido, qualsiasi sia la stagione. Non c’è nulla tra quella spiaggia ed il polo sud e quindi bisogna mettersi la muta per evitare assideramenti.

Guardate come è deserta la spiaggia e pensate che questa è una delle spiaggie piu’ famose d’Australia! Rimini e Riccione sono un pò diverse, vero?

Io ho avuto una lezione di surf appena arrivato in Australia, giusto per dire di averci provato. Di nuovo, giornata bellissima a Gunnamatta Beach, spiaggia bellissima a est di Melbourne. Riuscii pure a rimanere in piedi ma penso fosse più per la tavola in polistirolo inaffondabile che per le mie qualità di surfista!

Commenta su Facebook

commenti


non regalare soldi alle banche usa transferwise



  • http://oz-2005.blogspot.com Carlo

    Uno dei motivi per cui ero venuto in Australia era per un mio vecchio puntiglio: “fare surf prima dei 40″, purtroppo alla fine non ne ho avuto l’occasione e il coraggio (anche perchè scoraggiato un po’ da tutti), però se ci torno quest’anno voglio prendere almeno una lezione, come dici tu, su un surf di polistirolo.

    Io, tra settembre e ottobre, avevo fatto il bagno nel Queensland e l’acqua non mi era sembrata così fredda e non avevo avuto bisogno di una muta (consigliata più per le meduse che per altro) tenendo conto che si trattava di oceano e che io sono particolarmente freddoloso; a Melbourne è così diversa?


x

Reset della password

Per favore inserisci la tua email. Riceverai una nuova password via email.

Facebook

Google Plus

YouTube