Visto per l’Australia

World Nomads Assicurazione Viaggi

Vi siete mai chiesti come procedere per emigrare in Australia e come procedere per ottenere un visto per l’Australia?

Questo post vi aiuterà a emigrare in Australia considerando le varie alternative disponibili.

Visto lavoro esperto

Non c’è mai stato un periodo migliore per emigrare in Australia perchè l’economia procede molto bene ed il governo australiano è alla ricerca di persone specializzate in particolari aree del commercio e dell’economia. Potete consultare il sito del Dipartimento Immigrazione del Governo per capire se vi qualificate riguardo per l’eleggibilità di immigrazione come ‘skilled worker’.

Il programma ‘General Skilled Migration’ (migrazione esperta generica) è per persone con particolari capacità desiderabili in Australia, senza una sponsorizzazione da parte di un datore di lavoro. I facenti domanda devono avere tra i 18 ed i 45 anni; una buona conoscenza della lingua inglese e recente esperienza lavorativa o recente qualifica, riconosciuta dale autorità australiane, nella disciplina rilevante.

I facenti domanda devono inoltre avere capacità, esperienza e qualificazioni in discipline nella lista SOL.

È un sistema a punti che dipende a seconda della vostra professione. Se la vostra professione è ritenuta ‘desiderabilè il punteggio sarà più alto. Ad esempio, uno chef prende 60 punti mentre un’igienista dentale prende 40 punti.

Visto vacanza e lavoro

Disponibile per persone tra i 18 e i 30 anni di età. Questo visto vi consente di integrare il costo del vostro viaggio vacanza con lavoro casuale a breve termine. Se intendete lavorare per la maggior parte della permanenza in Australia è meglio fare domanda per un diverso tipo di visto.

Il visto consente di:

– arrivare in Australia entro 12 mesi dalla concessione del visto
– rimanere per 12 mesi
– partire e ritornare un numero illimitato di volte durante il periodo di validità del visto
– lavorare in Australia per un massimo di 6 mesi per ogni datore di lavoro
– studiare per un massimo di 4 mesi

Visto famiglia

Se evente un parente stretto che è un cittadino Australiano o è un residente permanente, potete essere ‘sponsorizzatò da questi.

Visto turismo

Se volete visitare l’Australia come turista per un periodo non superiore ai tre mesi potete ottenere online un ETA disponibile a tutti i possessori di un passaporto italiano.

Visto affari

Potete ottenere un visto affari se avete intenzione di visitare l’Australia per motive di lavoro o se avete intenzione di fondare una ditta in Australia.

Se la vostra azienda vi trasferisce in Australia ottenete automaticamente un visto con l’azienda che funge da garante.

Buona fortuna se state pensando di emigrare in Australia!

Se volete emigrare in Australia, vi consiglio la guida ‘Vivere e Lavorare in Australia.

Per ricevere aggiornamenti di Italiansinfuga.com nella vostra casella postale elettronica,
Iscrivetevi alla newsletter di Italiansinfuga

Seguitemi su Twitter, cercate il profilo ‘italiansinfuga’!

Risparmia quando trasferisci soldi all'estero

come risparmiare con il cambio valuta